/ Attualità

Attualità | 12 gennaio 2021, 07:25

Bordighera: Liguria in zona gialla, Gianluca Berlusconi (Presidente Confcommercio) “Clima di incertezza”

“La zona gialla crea senza dubbio uno stimolo è vero, si cerca di vedere la luce durante questo periodo difficile. C’è molta preoccupazione fra i colleghi che non vedono buone prospettive e i dati non sono confortanti".

Bordighera: Liguria in zona gialla, Gianluca Berlusconi (Presidente Confcommercio) “Clima di incertezza”

Liguria di nuovo in giallo, meno restrizioni, meno vincoli in attesa naturalmente del dpcm del 16 gennaio. Il presidente Toti richiama all’attenzione e per i commercianti questo vuol dire prendere una piccolissima boccata d’ossigeno.

Ma il sentimento che aleggia fra gli esercenti è di preoccupazione e di incertezza, come conferma Gianluca Berlusconi, presidente Confocommercio Bordighera: “La zona gialla crea senza dubbio uno stimolo è vero, si cerca di vedere la luce durante questo periodo difficile. C’è molta preoccupazione  fra i colleghi che non vedono buone prospettive e i dati non sono confortanti. Il danno economico è importante. Tuttavia se non scendono i contagi bisogna pur fare come ci dicono, magari avremmo bisogno di un lockdown più severo o continuare così, questo nessuno può dirlo, ciò che è sicuro è che si respira molta incertezza fra gli esercenti in questo momento veramente sotto stress".

"All’estero - termina Berlusconi - hanno applicato misure diverse, sono in contatto con la Francia, ma non stanno meglio di noi. L’economia del periodo delle feste è andata relativamente male anche per la questione delle seconde case che non sono state raggiunte dai proprietari, la propensione alla spesa è stata bassa. Le prospettive non sono incoraggianti. Il sentiment è di totale incertezza".

Diego Lombardi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium