Leggi tutte le notizie di 2 CIAPETTI CON FEDERICO ›

Politica | 30 dicembre 2020, 12:08

Sanremo: mezzi elettrici e un ascensore per accedere alla Pigna, l’idea lanciata dal Massimo Donzella a ‘2 ciapetti con Federico’

L’assessore ai lavori pubblici di Sanremo, durante la trasmissione di ieri sera, lancia due idee innovative favorire l’accesso al centro storico della città.

Massimo Donzella

Massimo Donzella

Potrebbero esserci due idee per creare mobilità di accesso alla pigna: mezzi elettrici ed un ascensore”. Così l’assessore Massimo Donzella, ospite della nuova puntata di ‘2 ciapetti con Federico’, lancia una proposta innovativa per l’accesso nel centro storico di Sanremo. Una zona che potrà essere veramente rilanciata solo se fatta vivere, sia come turismo sia come attività e residenze, favorendone la fruibilità e la mobilità interna.

La prima idea, come avviene anche in altre zone d’Italia – ha spiegato Massimo Donzella - riguarda piccoli mezzi elettrici che potrebbero favorire l’accesso tramite le arterie che portano all’interno del centro storico, ovviamente in tutte ma in quelle dove questo è possibile (per conformazione o assenza di scalini n.d.a.). C’è poi anche un’idea su cui possiamo lavorare relativa ad un ascensore. Si potrebbe infatti studiarne la possibilità visto anche che c’è già una struttura che porterebbe fino al belvedere che si trova nella curva adiacente la Madonna della Costa. Queste sarebbero ulteriori soluzioni per agevolare il trasporto delle persone e per accrescere il turismo nella pigna facendola quindi conoscere e vivere”.

Durante l’intervento sulla pigna, l’assessore Donzella ha infatti sottolineato l’importanza del centro storico e della necessità di farla conoscere sempre di più anche a livello turistico. “La scommessa di Sanremo è quella di legare la Pigna al porto e al cuore della città, per la bellezza di quelle case, di quei vicoli, della sua storia – ha detto - Dobbiamo investire molte risorse, cercando di trovarle in Europa, perché servono interventi. In particolare sulle facciate delle aree private, per le quali occasioni importanti potrebbero derivare dai bonus garantiti dallo stato pari al 90% per il rifacimento delle facciate. Noi come pubblico dobbiamo poi assolutamente avere un ruolo nel consolidamento della pigna e nel creare una mobilità al suo interno”.

Guarda l’estratto dell’intervista:

Guarda la trasmissione integrale in cui si è parlato anche dei progetti per piazza Eroi Sanremesi, scuole, Parco Franco Alfano, piazza Colombo e via Matteotti, barriere architettoniche, filovia, forno crematorio in valle Armea, parcheggi e illuminazione pubblica:

Vi invitiamo infatti a mettere mi piace alla pagina Facebook  "2 ciapetti con Federico" dove troverete anticipazioni e commenti: https://www.facebook.com/2ciapetticonFederico 

"2 ciapetti con Federico" ha anche un suo profilo Instagram https://www.instagram.com/2ciapetticonfederico/?hl=it 

Federico Marchi


Iscriviti alla chat WhatsApp dedicata alla nostra rubrica di approfondimento settimanale.
Ogni martedì alle ore 21.00 sarà online la rubrica “2 ciapetti con Federico” condotta da Federico Marchi. Per rimanere informati sugli ospiti, sulle tematiche trattate e per intervenire con le vostre domande in diretta, potete iscrivervi al nostro servizio gratuito. Come fare?
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 348 095 4317
- inviare un messaggio con il testo CIAPETTI
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP SANREMO sempre al numero 0039 348 095 4317.

Ti potrebbero interessare anche:

In Breve

venerdì 22 gennaio
giovedì 21 gennaio
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium