/ Attualità

Attualità | 27 novembre 2020, 17:02

Al mercato di Ventimiglia tornano i banchi, ma mancano i clienti. Sorgi: “Noi come zona rossa” (Video)

Il mercato è sempre ridotto ai minimi termini, non si vedono francesi e i clienti locali sono pochi

Le immagini dal mercato di Ventimiglia

Le immagini dal mercato di Ventimiglia

Il mercato del venerdì di Ventimiglia sembra aver ritrovato un piccolo slancio, almeno visivamente. L’ultima volta pochi ambulanti e quasi nessun avventore, complice anche il forte vento che ha rallentato tutto. Oggi decisamente più bancarelle e clienti a passeggio sebbene non in grandi quantità come si è abituati a vedere. Il bel tempo ha certamente fatto la sua parte sia per gli esercenti che per i clienti. 

Non si vedono francesi e non moltissime presenze dei locali. A detta dei commercianti il mercato è ridotto comunque ai minimi termini. Economicamente parlando nessuno slancio e le prospettive appaiono ben altro che positive. Si muove polemica contro gli assembramenti visti ad esempio sui mezzi pubblici a discapito poi di un mercato, fenomeno che si sviluppa all’aperto, poco frequentato a causa della preoccupazione della gente.

Si richiede nuovamente intervento dello Stato nell’offrire ristori e sgravi fiscali per arginare le enormi perdite causate dal virus. Dito puntato anche contro l’ e-commerce che sta seriamente piegando il commercio ambulante.

Le parole del portavoce Fabrizio Sorgi

Diego Lombardi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium