/ Attualità

Attualità | 23 novembre 2020, 15:00

Imperia, restyling dell'ex municipio di Oneglia: nuovi arredi per la sala consiliare che ospiterà i corsi dell'Unitre

Oltre 14 mila euro sono stati stanziati dal Comune con lo scopo da un lato di permettere lo svolgimento dei corsi universitari e dall'altro per “continuare a preservare il prestigio dell'edificio riconosciuto di interesse storico"

Imperia, restyling dell'ex municipio di Oneglia: nuovi arredi per la sala consiliare che ospiterà i corsi dell'Unitre

Nuovi tendaggi e nuove sedie per la sala consiliare dell’ex municipio di Oneglia. Lo ha previsto il comune di Imperia che ha proceduto all’acquisto, tramite affidamento diretto, degli arredi per un importo di 14 mila e 190 euro. Il restyling della sala si è reso necessario poiché il Comune ha dovuto garantire all’Unitre una sistemazione, seppur temporanea, per lo svolgimento dei corsi universitari che si svolgeranno all’ex municipio di Oneglia tre pomeriggi alla settimana per tutto l’anno accademico 2020/2021.

Ciò prende le mosse da una serie di conferenze dei servizi, svolte nei mesi scorsi, dove sono state analizzate le criticità delle istituzioni scolastiche con particolare riferimento agli spazi, agli arredi e all’edilizia. Come riportato nella determina del settore 'servizi sociali, prima infanzia, attività educative e scolastiche' “relativamente all’istituto comprensivo Novaro ed al plesso scolastico di piazza Calvi emergeva la necessità di recuperare ulteriori spazi per l’attività didattica della scuola primaria e questi spazi venivano individuati da parte dei etnici dell’amministrazione comunale nell’ala sinistra del pian terreno del plesso, occupato dall’Unitre”.

Il comune quindi si è trovato nella condizione di dover garantire anche all’Unitre una sistemazione adesso individuata presso la sala consiliare dell’ex municipio di Oneglia. La sala è stata sempre stata utilizzata da parte della segreteria del Sindaco pro-tempore quale Sala di rappresentanza per cerimonie (matrimoni), seminari, conferenze di diverso genere ma anche sistematicamente  usata per riunioni d'ufficio indette dai diversi assessorati e settori comunali e con il tempo si è registrato un progressivo decadimento degli arredi. Da qui l’esigenza di queste opere di riammodernamento con lo scopo quindi di accogliere nel miglior modo gli iscritti dell’università. Ed è per questo che il Comune ha proceduto all’ installazione di tendoni ignifughi oscuranti, con l'obiettivo di consentire la proiezione di lezioni con specifici contenuti audio-visivi, ma anche della sostituzione delle sedute attualmente collocate, mai cambiate dal 2009 ed oramai in evidente stato di obsolescenza per quanto riguarda pregio, efficienza ma soprattutto sicurezza.

I fondi stanziati hanno quindi un duplice scopo ossia quello di permettere agli studenti dell’Unitre di poter svolgere i propri corsi, ma anche quello di “continuare a preservare il prestigio della sala consiliare dell'ex Municipio di Oneglia, edificio riconosciuto di interesse storico”.

Angela Panzera

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium