/ Al Direttore

Al Direttore | 21 novembre 2020, 18:36

Sanremo: rattoppi sull'asfalto in Via Duca degli Abruzzi, alcune perplessità di un residente

Gianfranco si domanda se non sarebbe stato il caso effettuare i lavori di posizionamento di tubi e fili prima dell'asfaltatura

Sanremo: rattoppi sull'asfalto in Via Duca degli Abruzzi, alcune perplessità di un residente

 “Buonasera Direttore,

sono un neo pensionato che finalmente può dedicarsi alle sue attività preferite che durante la vita lavorativa potevano essere svolte ma con molte limitazioni, e come spesso viene indicato i pensionati sono ‘coloro che vanno a vedere i cantieri stradali per far passare il tempo’, ma questo non è per fortuna il mio caso, anche se stavolta potrebbe esserlo. Vado appena posso in bicicletta e rientro a casa salendo da Via Duca degli Abruzzi, negli ultimi 12/18 mesi (non ricordo con precisione) è stato asfaltato il tratto che da Corso Cavallotti sale alla prima curva di Via Duca Abruzzi, tratto che era in condizioni penose (e chi va in bici capisce bene quando l’asfalto è in condizioni perfette). In questi giorni si è aperto un cantiere per far passare ‘qualcosa’ (tubi, fili, ecc,) ed è stato riasfaltato il tutto come si vede nelle foto con un ‘rattoppo’ di 40 cm per 30 metri o più. Faccio questa considerazione: ma non poteva il Comune avvisare un anno prima che avrebbe asfaltato quel tratto di strada invitando tutti coloro che avevano necessità di effettuare i lavori, in modo che poi l’asfalto non venisse rovinato?

Nel caso non venisse rispettato questo avvertimento perché non fare asfaltare dalla ditta che interviene tutto il tratto stradale? Capisco se c’è un problema tipo perdita di acqua, nel caso la riasfaltatura riguarda al massimo un metro quadrato. Chi di noi se dovesse eseguire dei lavori nella propria abitazione, si accontenterebbe di  un lavoro del genere?

Ringrazio dell’attenzione, augurandomi che chi di competenza dia una spiegazione accettabile a quanto sopra.

Gianfranco".


Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium