/ GOURMET

GOURMET | 18 novembre 2020, 11:45

I mercoledìVeg di Ortofruit: oggi prepariamo la deliziosa mousse di lamponi

Avete mai pensato di fare un dolce con l’acquafaba? Cos’è l’acquafaba, intanto? È l’acqua di cottura dei ceci, che viene così riutilizzata, come fosse l’albume delle uova

I mercoledìVeg di Ortofruit: oggi prepariamo la deliziosa mousse di lamponi

Frutta e ortaggi di Ortofruit Italia tornano protagonisti ogni mercoledì con le ricette 100% veg e super-salutari commentate dalla redazione de ilGolosario di Paolo Massobrio!

IL PRODOTTO DELLA SETTIMANA
: il lampone 
è un frutto globoso, di color rosso/rosa e ricoperto da una finissima peluria. Insieme a mirtillo, mora, ribes e fragoline, definisce la famosa famiglia dei “piccoli frutti”, tanto ricercata per l’alto contenuto di antocianine, i pigmenti che caratterizzano i loro colori (rosso-blu-viola) e che - al tempo stesso - fungono da protezione contro vecchiaia e malattie degenerative grazie al loro potere antiossidante.

MOUSSE VEG DI LAMPONI: avete mai pensato di fare un dolce con l’acquafaba? Cos’è l’acquafaba, intanto? È l’acqua di cottura dei ceci, che viene così riutilizzata - come fosse l’albume delle uova – per preparare una ricetta super golosa e zero waste! Ad impreziosirla di gusto ci pensa il cioccolato fondente, e di vitamina C e tanti altri benefici i nostri lamponi.

Tempi 15 minuti + tempo di raffreddamento (almeno 1 ora)

Ideale per… il dopo cena

Ingredienti (4 persone)

Una vaschetta da 125 g di lamponi

180 g di cioccolato fondente al 50%

480 ml di acquafaba (andrà bene anche quella dei ceci in barattolo, anche se salata, darà un contrasto interessante)

40 g di zucchero semolato fine (o a velo)

Procedimento

Fate montare l’acquafaba per almeno 10 minuti con lo zucchero, con l’aiuto di una frusta o della planetaria.

Nel frattempo, sciogliete il cioccolato fondente a bagnomaria o al microonde.

Amalgamate delicatamente il cioccolato fuso con l’acquafaba montata, mescolando dal basso verso l’alto.

Lasciate riposare la mousse già porzionata nei bicchierini per almeno 1 ora in frigorifero.

Una volta solidificata la mousse, adagiatevi sopra i lamponi (per ottenere un elegante effetto brinato, potete ricoprirli di zucchero semolato fine o, per non aggiungere altre calorie, metterli in freezer 4/5 minuti prima di servirli).

Se avanza?

Arricchite la mousse con 100 ml di panna vegetale non zuccherata montata e farcite un pan di spagna bagnato con il succo dei lamponi e decorato con i lamponi interi così da ottenere una stravagante torta mousse!

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium