/ Attualità

Attualità | 05 novembre 2020, 08:02

Bonus trasporto in sicurezza: Claudio Delle Monache (Taxi Confartigianato) “Benefici per cittadini e imprese”

Per maggiori informazioni è possibile contattare gli uffici della Confartigianato della provincia di Imperia.

Bonus trasporto in sicurezza: Claudio Delle Monache (Taxi Confartigianato) “Benefici per cittadini e imprese”

“Accogliamo con grande favore questa iniziativa, che va a vantaggio delle imprese di trasporto ma anche del servizio per i cittadini e della stessa salute delle persone”. Così Claudio Delle Monache, presidente della categoria Taxi di Confartigianato Imperia, commenta il Bonus Trasporto della Regione Liguria e le novità recentemente introdotte. Si tratta della proroga della scadenza al prossimo 31 dicembre e dell’estensione dei beneficiari. Potranno infatti richiedere del Bonus non più solo persone con gravi problematiche di salute, legate a patologie particolari e difficoltà di deambulazione, piuttosto che donne in stato di gravidanza o persone con invalidità, ma anche tutti gli over 75 anni.

Le persone che rientrano nei parametri del bando, che ha un budget complessivo di 2,2 milioni di euro, possono richiedere presso gli sportelli Carige una carta prepagata di 250 euro che potrà essere spesa in corse su Taxi e NCC (noleggio con conducente) fino ad un limite di 30 euro a tratta. E’ già possibile presentare domanda attraverso lo sportello on line sul sito di Filse, ricevendo supporto telefonando al numero verde 800 180 431.

“A livello lavorativo questo provvedimento rappresenta per la nostra categoria una vera boccata d’ossigeno in questo difficile momento – spiega Claudio Delle Monache – Ci saranno però risvolti positivi anche per quel che riguarda gli spostamenti delle persone, viste alcune carenze del trasporto pubblico come corse sul territorio, ulteriormente aggravate dalle nuove restrizioni nella capienza massima dei mezzi. Da non sottovalutare poi la maggiore garanzia di sicurezza nel viaggiare da soli in un taxi piuttosto che in mezzi con più persone. Ci tengo a precisare che le nostre vetture seguono scrupolosamente le procedure di sanificazione e tutti gli accorgimenti necessari anti Covid-19”.

Per maggiori informazioni è possibile contattare gli uffici della Confartigianato della provincia di Imperia.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium