/ Attualità

Attualità | 31 ottobre 2020, 11:46

Taggia: fine settimana di Ognissanti e dei morti, cimiteri aperti ma nessuna celebrazione per evitare assembramenti

Verranno solo celebrate le messe nelle parrocchie.

Taggia: fine settimana di Ognissanti e dei morti, cimiteri aperti ma nessuna celebrazione per evitare assembramenti

Nel fine settimana in cui si festeggia Ognissanti e ci si accinge a commemorare i nostri cari defunti, molti di noi porteranno il loro saluto a chi non c’è più.

Il Sindaco di Taggia, Mario Conio, ha confermato che il cimitero sarà regolarmente aperto: “Vi chiedo però di prestare particolare attenzione al distanziamento personale – ha detto Conio - e a evitare ogni forma di assembramento. Vi ricordo inoltre l’obbligo di mascherina, perché non sarà possibile accedere senza. Il personale sarà a vostra disposizione nel caso la aveste dimenticata”.

In accordo con i sacerdoti della città, la Santa Messa del 2 novembre al cimitero non verrà celebrata per evitare assembramenti. Verranno solo celebrate le messe nelle parrocchie.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium