/ Attualità

Attualità | 28 ottobre 2020, 12:02

Imperia, ordinanza del sindaco: supermercati e distributori automatici aperti non oltre le 24

L'effetto degli ultimi Dpcm emanati dal governo ricade ovviamente anche sulla nostra città. Il provvedimento del primo cittadino mira quindi al rispetto del divieto di assembramento per limitare i contagi da covid-19

Imperia, ordinanza del sindaco: supermercati e distributori automatici aperti non oltre le 24

Tutte le attività commerciali, anche i supermercati, dovranno chiudere a mezzanotte. L'effetto degli ultimi Dpcm emanati dal governo ricade ovviamente anche su Imperia, dove il sindaco Claudio Scajola ha firmato un'ordinanza contingibile e urgente che regola l'orario d'apertura degli esercizi commerciali.

Oltre all'ormai stranota chisura alle 18 per bar e ristoranti e la chiusura totale di cinema e teatri, nel capoluogo è regolamentato anche l'orario di apertura dei supermercati e dei distributori automatici, che non potrà andare oltre le 24. A Imperia, come in altre città, il Carrefour osserva un orario d'apertura di 24 ore, ma con gli effetti del Dpcm dovrà chiudere da mezzanotte alle 5 del mattino.

L'ordinanza del sindaco è mirata al rispetto del divieto di assembramento ed è legata alle previsioni, secondo le quali emerge la necessità di provvedimenti più stringenti rispetto agli ultimi Dpcm del governo, al fine di ridurre il rischio di contagio da covid e evitare così la diffusione del virus nel territorio comunale.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium