/ Cronaca

Cronaca | 23 ottobre 2020, 23:07

Imperia, controlli anti-covid delle forze dell'ordine nelle zone della movida

Le verifiche compiute da Polizia, Carabinieri e Guardia di Finanza, sono state disposte dal questore di Imperia, Pietro Milone, in Calata Cuneo, Prino e Borgo Marina

Imperia, controlli anti-covid delle forze dell'ordine nelle zone della movida

Controlli questa sera ad Imperia di Carabinieri, Polizia e Guardia di Finanza per monitorare il rispetto delle norme anti-covid da parte dei titolari di pubblici esercizi e dei cittadini.

Le verifiche sono state disposte dal questore di Imperia, Pietro Milone, nelle zone della movida cittadina come Calata Cuneo, Prino e Borgo Marina. In particolare le forze dell'ordine hanno compiuto accertamenti su locali e ristoranti per verificare se venivano rispettate le norme sul mantenimento della distanza sociale da parte dei clienti, ma anche se i gestori avessero o meno dotato i propri esercizi della cartellonista contenete tutte le informazioni volte al contrasto della diffusione del coronavirus, così come disposto dal Dpcm varato dal premier Giuseppe Conte. 

Così come disposto dal Governo infatti, la consumazione nei locali, bar e ristoranti, può avvenire esclusivamente al tavolo, per un massimo di sei persone, e quella al bancone è sospesa a partire dalle ore 18.00 mentre è vietato sostare e consumare all'ingresso delle attività così come è vietato sostare in gruppi per evitare appunto assembramenti. 

 

Angela Panzera

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium