/ CINEMA

In Breve

CINEMA | 23 ottobre 2020, 08:15

CINEMA: orari, trame e stellette dei film in programmazione oggi, venerdì 23 ottobre

CINEMA: orari, trame e stellette dei film in programmazione oggi, venerdì 23 ottobre

La programmazione nelle sale della provincia di Imperia. In locandina e nelle immagini il film al Roof 3 dell'Ariston di Sanremo e al cinema Centrale di Imperia

                                      SANREMO

Ariston (tel. 0184 506060)
- IMPREVISTI DIGITALI – ore 17.00 - 20.30 – di Benoît Delépine, Gustave Kervern - con Blanche Gardin, Denis Podalydès, Corinne Masiero, Vincent Lacoste, Benoît Poelvoorde - Drammatico - "Tre vicini di casa in un sobborgo francese vengono travolti dalle conseguenze di alcune loro azioni online. Marie ha paura di perdere il rispetto di suo figlio a causa di un sex tape finito in rete, Bertrand si invaghisce della voce di una centralinista e cerca di proteggere la figlia dal cyberbullismo e Christine, che ha perso il marito a causa della sua dipendenza dalle serie tv, è disposta a tutto per far aumentare la sua valutazione come autista di Uber. I tre si ritroveranno a combattere una battaglia contro i giganti della tecnologia. Una battaglia ben al di fuori della loro portata... forse…”
Voto della critica: ***

Ariston Ritz (tel. 0184 506060)
- SUL PIU’ BELLO – ore 17.00 - 21.00 – di Alice Filippi - con Ludovica Francesconi, Giuseppe Maggio, Gaja Masciale, Jozef Gjura, Eleonora Gaggero - Commedia - "Marta, tanto simpatica quanto bruttina, soffre dalla nascita di una rara malattia genetica. Nonostante tutto, Marta è la ragazza più solare che abbiate mai conosciuto. Carattere travolgente ha fretta di fare tutto e subito. A 19 anni come ogni ragazza della sua età sogna il grande amore ma lei non è una che si accontenta e prima che la sua malattia degeneri vuole sentirsi dire ‘ti amo’ da un ragazzo bello... il più bello di tutti. I suoi amici e coinquilini Jacopo e Federica sono la sua famiglia e ogni volta fanno il possibile per dissuaderla dal puntare troppo in alto. Finché ad una festa Marta vede Arturo bello, sicuro di sé e per lei completamente inarrivabile. In altre parole: la preda perfetta. Ma mentre i fedeli amici si preparano a gestire l'ennesima delusione, lei sente che stavolta le cose andranno in maniera diversa anche se dovrà vedersela con Beatrice, una temuta rivale che tenterà di scombinare il suo piano d'amore…”
Voto della critica: ***

Ariston Roof - Sala 1 (tel. 0184 506060)
- LOCKDOWN ALL'ITALIANA – ore 16.45 - 20.45 – di Enrico Vanzina - con Ezio Greggio, Ricky Memphis, Paola Minaccioni, Martina Stella, Maria Luisa Jacobelli - Commedia - "Una commedia tra risate e riflessioni che racconta la storia di due coppie che stanno per lasciarsi, ma che saranno invece costrette a vivere forzatamente sotto lo stesso tetto a causa del Lockdown. Una vera commedia all'italiana…”
Voto della critica: **

Ariston Roof - Sala 2 (tel. 0184 506060)
Doppia Programmazione
- TRASH - LA LEGGENDA DELLA PIRAMIDE MAGICA – ore 16.30 – di Luca Della Grotta, Francesco Dafano - con Rossy De Palma - Animazione - "Scatole, bottiglie, latte. Rifiuti. Abbandonati in strada, nei mercati, sotto i ponti. Ignorati da chiunque. Inerti. Finché non cala la notte... Slim è una scatola di cartone rovinata. Vive in un mercato, con il suo amico Bubbles - una bottiglia da bibita gassata - e altri compagni. Sopravvive nascondendosi dai Risucchiatori, macchine aspiratutto addette alla pulizia. Slim è rassegnato, non crede più in nulla, neanche alla leggenda della Piramide Magica, un luogo mitico in cui è possibile per i rifiuti avere una seconda possibilità, rinascere ed essere ancora dei Portatori utili a se stessi e agli altri, fino a quando un imprevisto cambierà il suo destino…”
Voto della critica: ***-
GREENLAND - ore 20.50 – di Ric Roman Waugh – con Gerard Butler, Morena Baccarin, Roger Dale Floyd, Scott Glenn, Andrew Bachelor, David Denman – Thriller/Azione - "Per l'umanità sta per scoccare l'ultima ora a causa di un cataclisma naturale. Se salvare il mondo è ormai diventato impossibile, John Garrity tenterà il tutto per tutto per salvare almeno la sua famiglia. La minaccia di una cometa distruttrice si abbatte contro l'umanità e John, insieme all'ex moglie Allison e al giovane figlio Nathan, compiranno un viaggio impossibile e pieno di insidie nel tentativo di mettersi in salvo. Mentre diverse città in tutto il mondo sono rase al suolo dai frammenti della cometa e il conto alla rovescia per l'apocalisse globale si avvicina allo zero, la loro ultima possibilità è un volo disperato verso un possibile rifugio sicuro…”
Voto della critica: **

Ariston Roof - Sala 3 (tel. 0184 506060)
- I PREDATORI – ore 16.30 - 20.45 – di Pietro Castellitto - con Massimo Popolizio, Manuela Mandracchia, Pietro Castellitto, Giorgio Montanini, Dario Cassini, Anita Caprioli - Drammatico - "È mattina presto, il mare di Ostia è calmo. Un uomo bussa a casa di una signora: le venderà un orologio. È sempre mattina presto quando, qualche giorno dopo, un giovane assistente di filosofia verrà lasciato fuori dal gruppo scelto per la riesumazione del corpo di Nietzsche. Due torti subiti. Due famiglie apparentemente incompatibili: i Pavone e i Vismara. Borghese e intellettuale la prima, proletaria e fascista la seconda. Nuclei opposti che condividono la stessa giungla, Roma. Un banale incidente farà collidere quei due poli. E la follia di un ragazzo di 25 anni scoprirà le carte per rivelare che tutti hanno un segreto e nessuno è ciò che sembra. E che siamo tutti predatori…”
Voto della critica: ***

Ariston Roof - Sala 4 (tel. 0184 506060)
- LA VITA STRAORDINARIA DI DAVID COPPERFIELD – ore 16.45 - 20.20 – di Armando Iannucci - con Dev Patel, Hugh Laurie, Tilda Swinton, Aneurin Barnard, Peter Capaldi, Morfydd Clark - Commedia - "Rilettura inedita del celebre romanzo dickensiano ambientata nell'Inghilterra del XIX secolo, segue il destino a zig-zag del giovane David Copperfield, un ragazzo baciato inizialmente dalla sfortuna che si ritroverà alle prese con numerose (dis)avventure. In questa brulicante Inghilterra ottocentesca, presa dai fermenti della Rivoluzione Industriale e non priva di divisioni sociali, quella di Copperfield è una vicenda sul grande fiume della vita, che scorre impetuosa tra gli 'slums' londinesi e la campagna britannica…”
Voto della critica: ****

Centrale (tel. 0184 597822)
Chiuso

Tabarin (tel. 0184 597822)
Chiuso

                                   IMPERIA

Centrale (tel. 0183 63871)
- I PREDATORI – ore 21.00 – di Pietro Castellitto - con Massimo Popolizio, Manuela Mandracchia, Pietro Castellitto, Giorgio Montanini, Dario Cassini, Anita Caprioli - Drammatico - "È mattina presto, il mare di Ostia è calmo. Un uomo bussa a casa di una signora: le venderà un orologio. È sempre mattina presto quando, qualche giorno dopo, un giovane assistente di filosofia verrà lasciato fuori dal gruppo scelto per la riesumazione del corpo di Nietzsche. Due torti subiti. Due famiglie apparentemente incompatibili: i Pavone e i Vismara. Borghese e intellettuale la prima, proletaria e fascista la seconda. Nuclei opposti che condividono la stessa giungla, Roma. Un banale incidente farà collidere quei due poli. E la follia di un ragazzo di 25 anni scoprirà le carte per rivelare che tutti hanno un segreto e nessuno è ciò che sembra. E che siamo tutti predatori…”
Voto della critica: ***

Imperia - Sala 1 (tel. 0183 292745)
- SUL PIU’ BELLO – ore 21.00 – di Alice Filippi - con Ludovica Francesconi, Giuseppe Maggio, Gaja Masciale, Jozef Gjura, Eleonora Gaggero - Commedia - "Marta, tanto simpatica quanto bruttina, soffre dalla nascita di una rara malattia genetica. Nonostante tutto, Marta è la ragazza più solare che abbiate mai conosciuto. Carattere travolgente ha fretta di fare tutto e subito. A 19 anni come ogni ragazza della sua età sogna il grande amore ma lei non è una che si accontenta e prima che la sua malattia degeneri vuole sentirsi dire ‘ti amo’ da un ragazzo bello... il più bello di tutti. I suoi amici e coinquilini Jacopo e Federica sono la sua famiglia e ogni volta fanno il possibile per dissuaderla dal puntare troppo in alto. Finché ad una festa Marta vede Arturo bello, sicuro di sé e per lei completamente inarrivabile. In altre parole: la preda perfetta. Ma mentre i fedeli amici si preparano a gestire l'ennesima delusione, lei sente che stavolta le cose andranno in maniera diversa anche se dovrà vedersela con Beatrice, una temuta rivale che tenterà di scombinare il suo piano d'amore…”
Voto della critica: ***

Imperia - Sala 2 (tel. 0183 292745)
- LOCKDOWN ALL'ITALIANA – ore 21.15 – di Enrico Vanzina - con Ezio Greggio, Ricky Memphis, Paola Minaccioni, Martina Stella, Maria Luisa Jacobelli - Commedia - "Una commedia tra risate e riflessioni che racconta la storia di due coppie che stanno per lasciarsi, ma che saranno invece costrette a vivere forzatamente sotto lo stesso tetto a causa del Lockdown. Una vera commedia all'italiana…”
Voto della critica: **

                                  DIANO MARINA

Politeama Dianese (tel. 0183 495930)
- LA VITA STRAORDINARIA DI DAVID COPPERFIELD – ore 21.00 – di Armando Iannucci - con Dev Patel, Hugh Laurie, Tilda Swinton, Aneurin Barnard, Peter Capaldi, Morfydd Clark - Commedia - "Rilettura inedita del celebre romanzo dickensiano ambientata nell'Inghilterra del XIX secolo, segue il destino a zig-zag del giovane David Copperfield, un ragazzo baciato inizialmente dalla sfortuna che si ritroverà alle prese con numerose (dis)avventure. In questa brulicante Inghilterra ottocentesca, presa dai fermenti della Rivoluzione Industriale e non priva di divisioni sociali, quella di Copperfield è una vicenda sul grande fiume della vita, che scorre impetuosa tra gli 'slums' londinesi e la campagna britannica…”
Voto della critica: ****

                                  BORDIGHERA

Olimpia (tel. 0184 261955)
- PADRENOSTRO – ore 21.15 – di Claudio Noce - con Pierfrancesco Favino, Barbara Ronchi, Mattia Garaci, Francesco Gheghi, Anna Maria De Luca - Drammatico - "Roma, 1976. Valerio ha dieci anni e una fervida immaginazione. La sua vita di bambino viene sconvolta quando, insieme alla madre Gina, assiste all'attentato ai danni di suo padre Alfonso da parte di un commando di terroristi. Da quel momento, la paura e il senso di vulnerabilità segnano drammaticamente i sentimenti di tutta la famiglia. Ma è proprio in quei giorni difficili che Valerio conosce Christian, un ragazzino poco più grande di lui. Solitario, ribelle e sfrontato, sembra arrivato dal nulla. Quell'incontro, in un'estate carica di scoperte, cambierà per sempre le loro vite…”
Voto della critica: ***

Multisala Zeni - Sala 1 (tel. 0184 260699)
- LA VITA STRAORDINARIA DI DAVID COPPERFIELD – ore 21.15 – di Armando Iannucci - con Dev Patel, Hugh Laurie, Tilda Swinton, Aneurin Barnard, Peter Capaldi, Morfydd Clark - Commedia - "Rilettura inedita del celebre romanzo dickensiano ambientata nell'Inghilterra del XIX secolo, segue il destino a zig-zag del giovane David Copperfield, un ragazzo baciato inizialmente dalla sfortuna che si ritroverà alle prese con numerose (dis)avventure. In questa brulicante Inghilterra ottocentesca, presa dai fermenti della Rivoluzione Industriale e non priva di divisioni sociali, quella di Copperfield è una vicenda sul grande fiume della vita, che scorre impetuosa tra gli 'slums' londinesi e la campagna britannica…”
Voto della critica: ****

Multisala Zeni - Sala 2 (tel. 0184 260699)
- SUL PIU’ BELLO – ore 21.15 – di Alice Filippi - con Ludovica Francesconi, Giuseppe Maggio, Gaja Masciale, Jozef Gjura, Eleonora Gaggero - Commedia - "Marta, tanto simpatica quanto bruttina, soffre dalla nascita di una rara malattia genetica. Nonostante tutto, Marta è la ragazza più solare che abbiate mai conosciuto. Carattere travolgente ha fretta di fare tutto e subito. A 19 anni come ogni ragazza della sua età sogna il grande amore ma lei non è una che si accontenta e prima che la sua malattia degeneri vuole sentirsi dire ‘ti amo’ da un ragazzo bello... il più bello di tutti. I suoi amici e coinquilini Jacopo e Federica sono la sua famiglia e ogni volta fanno il possibile per dissuaderla dal puntare troppo in alto. Finché ad una festa Marta vede Arturo bello, sicuro di sé e per lei completamente inarrivabile. In altre parole: la preda perfetta. Ma mentre i fedeli amici si preparano a gestire l'ennesima delusione, lei sente che stavolta le cose andranno in maniera diversa anche se dovrà vedersela con Beatrice, una temuta rivale che tenterà di scombinare il suo piano d'amore…”
Voto della critica: ***

                                   VENTIMIGLIA

Teatro Comunale (tel. 0184 235263)
Chiuso


Legenda - Giudizi della critica film in da 1* stelletta (mediocre) a 5***** stellette (capolavoro)
Trame film tratte da www.cinematografo.it

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium