/ Al Direttore

Al Direttore | 20 ottobre 2020, 14:39

Ventimiglia: situazione cittadina dopo l'alluvione, l'ex consigliere Merlenghi replica a Ioculano

“A noi cittadini non interessano le discussioni con il senno del poi, non ci attirano i dibattiti con i se e i ma, ci piace la concretezza e la maturità, non teatrini mediatici fatti solo per il proprio pubblico”

Ventimiglia: situazione cittadina dopo l'alluvione, l'ex consigliere Merlenghi replica a Ioculano

L'ex consigliere comunale Mauro Merlenghi replica a Enrico Ioculano in merito alla situazione cittadina post alluvione.

Nella tempesta ci siamo tutti.
Sarebbe divertente se il momento non fosse preoccupante ascoltare l’ex-sindaco di Ventimiglia, nonché novello consigliere regionale, quando dispensa i suoi consigli e pone le sue domande postume a chi è veramente sul campo a lavorare duramente e seriamente per riportare più rapidamente possibile alla normalità la città così duramente colpita.
A noi cittadini non interessano le discussioni con il senno del poi, non ci attirano i dibattiti con i se e i ma, ci piace la concretezza e la maturità, non teatrini mediatici fatti solo per il proprio pubblico. Adesso servono atti concreti e tangibili per la città.
È nella tempesta che si vede chi è veramente capace a mantenere i nervi saldi e condurre una nave in porto. Dopo quando il mare si è calmato ci si occupa delle riparazioni del natante e non si sta a braccia conserte criticando quello che è stato fatto dagli altri ma si apporta il proprio aiuto affinché la nave possa ripartire.
Lei è un consigliere regionale di un partito che sta al governo?
Bene, non si perda in inutili e autoreferenziali dichiarazioni ma si attivi per aiutare la sua città.
Questo è essere concreti e maturi, consci del proprio ruolo e delle proprie responsabilità.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium