Leggi tutte le notizie di IL PUNTO DI CLAUDIO PORCHIA ›

Attualità | 20 ottobre 2020, 07:25

Festival di Sanremo a marzo, come la pensano gli albergatori? Di Michele (Federalberghi): “Si allunga la bassa stagione” (Video)

“Sarà ancora più difficile arrivare fino all’inizio di marzo e speriamo che la data prospettata sia mantenuta”

Silvio Di Michele (Federalberghi Sanremo)

Silvio Di Michele (Federalberghi Sanremo)

La Rai è certa: il Festival di Sanremo 2021 si farà. Al momento la data fissata è quella del 2 marzo con un inedito spostamento in avanti che cambia, di fatto, i piani del comparto turistico locale. I primi giorni di marzo sono, di solito, dedicati al Corso Fiorito ma l’anno prossimo si dovrà invece pianificare l’accoglienza per l’evento più importante della televisione italiana. Come si stanno organizzando gli albergatori cittadini? E cosa pensano dello slittamento della kermesse?

Purtroppo ci allunga il periodo di bassa stagione, sarà ancora più difficile arrivare fino all’inizio di marzo sperando che la data prospettata sia mantenuta - ha dichiarato ai nostri microfoni Silvio Di Michele per Federalberghi Sanremo - in caso contrario sarebbe davvero difficile, non voglio pensarci”.

Le dichiarazioni di Silvio Di Michele (Federalberghi)

Pietro Zampedroni

Ti potrebbero interessare anche:

In Breve

venerdì 04 dicembre
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium