/ Sport

Sport | 19 ottobre 2020, 00:54

Pubblicato il nuovo Dpcm: a sorpresa proseguono i campionati dilettantistici, Conte "Si ferma solo l'attività di base e di interesse provinciale"

Stop alla Seconda e Terza Categoria

Pubblicato il nuovo Dpcm: a sorpresa proseguono i campionati dilettantistici, Conte "Si ferma solo l'attività di base e di interesse provinciale"

E' arrivato anche agli organi di stampa il Dpcm firmato dal presidente del consiglio, Giuseppe Conte. Fino al pomeriggio di domenica sembrava ormai scontata la sospensione in toto dei campionati dilettantistici, invece le prime squadre, nei campionati di valenza nazionale e regionale, potranno proseguire.

Conte ha infatti sottolineato come a doversi fermare sia solo l'attività di base (permettendo però gli allenamenti singoli di natura non agonistica) dando quindi il via libera, per quanto concerne il calcio, alle attività delle prime squadre (Serie D, Eccellenza, Promozione e Prima Categoria), escludendo però Seconda e Terza Categoria.

Per l'attività di base saranno consentiti solo allenamenti individuali,  con distanziamento e senza fasi agonistiche.

Sotto l'egida regionale, e quindi esclusi dal provvedimento di sospensione, vi è anche il campionato di Serie C di Calcio a 5, l'Eccellenza femminile e il campionato Juniores di Eccellenza.

Da definire Allievi e Giovanissimi regionali, la cui fase iniziale è di natura provinciale.

PER LEGGERE IL DPCM CLICCA QUI

Lorenzo Tortarolo

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium