/ Cronaca

Notizie di sport

Cronaca | 16 ottobre 2020, 08:42

Coronavirus, dopo la Svizzera, anche la Germania inserisce la Liguria tra le zone a rischio

Sconsigliati i viaggi non essenziali, a partire da domani, 17 ottobre, verso le areee più a rischio, in Italia Liguria e Campania, all'estero in quasi tutta la Francia, l'Olanda e Malta, e obbliga alla quarantena per chi fa ritorno da queste zone

Coronavirus, dopo la Svizzera, anche la Germania inserisce la Liguria tra le zone a rischio

Dopo la Svizzera, anche la Germania inserisce la Liguria tra le zone a rischio. Lo ha faatto tramite l'istituto Robert Koch, un'organizzazione che fa parte del ministero della salute tedesco, che sul sito sconsiglia i viaggi non essenziali, a partire da domani, 17 ottobre, verso le aree più a rischio, in Italia Liguria e Campania, all'estero in quasi tutta la Francia, l'Olanda e Malta, e obbliga alla quarantena per chi fa ritorno da queste zone.

Il provvedimento rischia di essere un altro duro colpo per il turismo ligure già segnato da quello preso dalle autorità svizzere che avevano (QUI), obbligato alla quarantena chi rientra dalla Liguria a causa del focolaio esploso a Spezia a inizio settembre.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium