/ Solidarietà

Solidarietà | 07 ottobre 2020, 16:16

Imperia, weekend di eventi per la Croce Bianca, domenica l'inaugurazione dell'ambulanza dedicata alle vittime del covid (foto e video)

La Croce Bianca organizza due eventi, per sabato e domenica prossimi dal notevole impatto sociale e in grado di far riflettere sul ruolo dei soccorritori, soprattutto nei giorni difficili come quello che stiamo vivendo nella nostra provincia

Imperia, weekend di eventi per la Croce Bianca, domenica l'inaugurazione dell'ambulanza dedicata alle vittime del covid (foto e video)

La Croce Bianca di Imperia organizza due eventi, per sabato e domenica prossimi dal notevole impatto sociale e in grado di far riflettere sul ruolo dei soccorritori, soprattutto nei giorni difficili come quello che stiamo vivendo nella nostra provincia.

Il primo, sabato alle 18.30 alla biblioteca Lagorio, riguarda la presentazione di un libro scritto da Alessandro Basile, vigile del fuoco di Novara, che ha raccontato la sua esperienza di soccorritore nel disastro del crollo del ponte Morandi.

La croce bianca di Imperia, - ha spiegato il presidente Roberto Trincheri - per il prossimo weekend ha organizzato due iniziative, la prima relativa all'inaugurazione di un libro scritto dall'amico Alessandro Basile, che parla della tragica caduta del ponte Morandi e dei concitati momenti del soccorso avvenuto attraverso i vigili del fuoco. Interverrà anche il nostro carissimo amico Rocco Tufarelli, che è presente all'interno di questo libro nel racconto di Alessandro, e quindi spero veramente di vedere la sala piena per quello che si può, perché anche in questo caso ci sono limitazioni covid, invito tutte le persone a venire con la mascherina, sarà misurata la temperatura prima di entrare, la sala non terrà più di quaranta posti”.

Domenica invece, - continua - la manifestazione si svolgerà in sede e come successo in altre occasioni, riguarderà l'inaugurazione di quattro mezzi sociali, il primo è quello a cui teniamo tutti in modo molto particolare visto il momento: l'ambulanza dedicata ai caduti per il covid, quindi l'ambulanza dedicata alle vittime. In questa occasione abbiamo chiesto come madrina la moglie di Claudio Ghiglione, consigliere comunale che purtroppo è mancato, un caro amico tra l'altro, e ci sembrava la persona più idonea per raprresentare le vittime e le persone della città di Imperia che purtroppo hanno avuto queste perdite.

Abbiamo poi un'altra inaugurazione importante a cui noi teniamo in maniera particolare perché è l'inaugurazione del furgone disabili dedicato al nostro dipendente scomparso giusto oggi un anno fa, Marco Grossi, ed è un veicolo per trasporto disabili. Abbiamo poi l'inaugurazione di un ulteriore mezzo che ci è stato donato dalla famiglia Arisi, un grandissimo regalo da una famiglia che ha deciso di starci vicino regalarci una macchina, e infine ci sarà l'inaugurazione di un'altra vettura, una Panda e la presentazione del calendario realizzato durante il lockdown dai bambini con i disegni relativi alla battaglia che stavamo affrontando con il coronavirus, e saranno proprio loro che taglieranno il nastro di questa macchina.

Per finire ci sarà l'inaugurazione ulteriore di un'attrezzatura di soccorso, un XT, uno strumento che utilizziamo durante gli interventi di tipo traumatico che ci è stato donato dal nostro gruppo giovani. Speriamo di avere tante consorelle che ci vengano a trovare dalla regione, come successo in passato
”.

Francesco Li Noce

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium