/ Cronaca

Cronaca | 01 ottobre 2020, 20:11

San Biagio della Cima, cagnolina cade in un torrente, salvata dai vigili del fuoco, i ringraziamenti della proprietaria: "E' tutto quello che ho"

Una brutta avventura, per fortuna finita a lieto fine grazie all'intervento rapido dei vigili del fuoco che a San Biagio della Cima hanno salvato Birra, una cagnetta caduta nel torrente Verbone, spaventata da un'auto in corsa

San Biagio della Cima, cagnolina cade in un torrente, salvata dai vigili del fuoco, i ringraziamenti della proprietaria: "E' tutto quello che ho"

Una brutta avventura, per fortuna finita a lieto fine grazie all'intervento rapido dei vigili del fuoco che a San Biagio della Cima hanno salvato Birra, una cagnetta caduta nel torrente Verbone, spaventata da un'auto in corsa.

E' successo prima dell'arrivo della pioggia – racconta la padrona di Birra, Piera Sgrò a Sanremo News - Una macchina è passata velocemente, Birra ha saltato il muretto ed è caduta nel torrente. I vigili del fuoco sono arrivati subito e me l'hanno messa in braccio: sono fantastici, non so come ringraziarli. Ora Birra gioca sul letto ed è con me”.

Nel raccontare quei minuti drammatici, Piera ringrazia anche le altre persone che hanno prestato soccorso alla cagnetta.

Quei minuti sono stati interminabili ma voi siete arrivati subito. Non so come dirvi grazie. A tutti e a ciascuno di voi ne sono grata. Grazie a Riccardo che senza conoscermi s'è fermato sul ciglio della strada ed ha allertato i soccorsi insieme a Mirko Giordano ed Antonio Fimmanò. Birra ora è con me e sta bene. È tutto quello che ho”.

Francesco Li Noce

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium