/ Cronaca

Notizie di sport

Cronaca | 29 settembre 2020, 18:22

Sanremo: minacce da un 22enne tunisino vicino ad un ristorante del centro, arrestato dalla Polizia

Il giovane era evaso dai domiciliari a Padova, dove risiede.

Sanremo: minacce da un 22enne tunisino vicino ad un ristorante del centro, arrestato dalla Polizia

Nel corso di un servizio straordinario di controllo del territorio effettuato dal Commissariato di Polizia di Sanremo, gli agenti della Squadra Volante hanno arrestato un 22enne tunisino.

I fatti hanno visto l’intervento per un litigio tra più persone, vicino ad un ristorante del centro. Tre giovani, addetti alle consegne a domicilio del locale, lamentavano il comportamento aggressivo di uno straniero. Questo, oltre ad essere privo di documenti di identità, ha proseguito nell’atteggiamento minaccioso e, per questo è stato accompagnato in Commissariato.

E’ stato identificato come B.S., sedicente tunisino di 22 anni che vive in provincia di Padova, dove è stato più volte denunciato per reati al patrimonio, contro la persona e in materia di stupefacenti. A suo carico è anche emerso un ordine di carcerazione disposto la settimana scorsa per essere evaso dagli arresti domiciliari. Per questo è stato portato in carcere.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium