/ Attualità

Attualità | 27 settembre 2020, 12:54

Imperia: con il premio incontri Begegnungen si è aperta ieri sera la 'Settimana Tedesca' (foto e video)

Durante la serata è stato premiato Josef Büchelmeier, ex Sindaco di Friedrichshafen, città gemellata con Imperia, alla quale è dedicata la Settimana Tedesca

Imperia: con il premio incontri Begegnungen si è aperta ieri sera la 'Settimana Tedesca' (foto e video)

Nell’ambito della ‘Settimana Tedesca’ organizzata dall'istituto italo tedesco, insieme al comune, ieri sera, nella splendida cornice di villa Grock, si è svolta la ventottesima edizione del premio incontri Begegnungen.

Quest’anno la tradizione si sposa con l'innovazione. Il premio rappresenta infatti la serata inaugurale della Settimana Tedesca di Imperia, con una serie di eventi dedicati alla cultura tedesca voluti dall'Icit, con la co-organizzazione del Comune di Imperia”, ha spiegato la presidente dell'istituto, Stefania Modesti a Imperia News.



Durante la serata è stato premiato Josef Büchelmeier, ex Sindaco di Friedrichshafen, città  gemellata con Imperia, alla quale è dedicata la Settimana Tedesca. A lui il merito di aver mantenuto le relazioni tra i nostri due paesi.

Tra gli ospiti della serata era presente il sindaco Claudio Scajola, che ha salutato il pubblico con un discorso, salutando gli ospiti tedeschi in doppia lingua. Presenti anche gli assessori Simone Vassallo, che ha organizzato la Settimana Tedesca durante tutto il periodo estivo insieme all’Icit, l’assessore Marcella Roggero e il comandante provinciale dei carabinieri Andrea Mommo.

Accompagnamento musicale della serata con suggestioni jazz create da ‘Quartetti Novecento’ con sorpresa finale: Moritat di Mackie Messer, tratta dall'Opera da Tre Soldi di B. Brecht interpretata in lingua tedesca dalla cantante Lia Sablone.

Spazio anche alla clownerie con la performance dell’attore e clown savonese Elio Berti.

"Ringrazio tutti gli ospiti intervenuti che, nonostante il cattivo tempo sono rimasti per tutta la durata della serata. Il freddo non ha comunque scalfito la magia dell'evento e di Villa Grock”, ha aggiunto Stefania Modesti, che ringrazia anche tutto il direttivo dell’ICIT per l'apporto alla Settimana Tedesca e l'Istituto Ruffini di Imperia, le cui studentesse si sono occupate dell’accoglienza degli ospiti.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium