/ Sport

Sport | 22 settembre 2020, 18:47

Arma di Taggia: nel weekend del 3 e 4 ottobre in piazzale Chierotti torna la 'CentroPastoreCup'

La CentropastoreCUP è una manifestazione dal sapore hip-hop, dove piccoli e grandi atleti si sfidano in tornei di street basket (3 contro 3 e un solo canestro) al ritmo di musica e con intrattenimenti di danza e prove di abilità (tiri liberi, tiri da fuori area).

Arma di Taggia: nel weekend del 3 e 4 ottobre in piazzale Chierotti torna la 'CentroPastoreCup'

Il 3 e 4 ottobre prossimi si svolgerà la terza edizione della CentropastoreCUP, manifestazione nata per iniziativa del Centro di Formazione G. Pastore di Imperia per avvicinare i bambini e i genitori al mondo dello sport e a quello della pallacanestro in particolare. 

"Un centro di formazione professionale non può non pensare anche ai piccoli e alle generazioni future" spiega Mario Casella, amministratore unico del prestigioso Ente e ideatore della manifestazione "e un centro provinciale di formazione non può far ruotare tutto intorno alla sola città di Imperia. Quando abbiamo conosciuto l'associazione Olimpia Basket, il loro modo di lavorare con i ragazzi, il clima di festa che sanno creare e lo spirito di vera educazione allo sport, perfettamente in linea con i nostri valori, abbiamo deciso di organizzare la terza edizione in una nuova location, il bellissimo piazzale Chierotti di Arma di Taggia".

La CentropastoreCUP è una manifestazione dal sapore hip-hop, dove piccoli e grandi atleti si sfidano in tornei di street basket (3 contro 3 e un solo canestro) al ritmo di musica e con intrattenimenti di danza e prove di abilità (tiri liberi, tiri da fuori area). Le partite saranno commentate in stile NBA, a tutti i partecipanti verranno consegnati premi ricordo, i migliori giocatori e i migliori tiratori riceveranno canotte originali delle squadre del campionato americano.

"In primavera sembrava impossibile organizzare l'edizione del 2020 - commenta Nino Ioppolo, presidente dell'Olimpia Basket - ma adesso che ci sono le regole e le condizioni per giocare in sicurezza e che i ragazzi scalpitano dopo un interminabile stop, siamo felici di portare nel cuore di Arma una vera e propria festa della pallacanestro". Vengono confermate le 4 categorie degli anni passati:
CHICKS nati negli anni 2014, 2015 e 2016
EAGLES nati negli anni 2012 e 2013
JUNIORS nati negli anni 2010 e 2011
ROOKIES nati negli anni 2008 e 2009 

E viene confermata la categoria FAMILY, dove le squadre possono essere composte da uno o due nuclei familiari; genitori/partner (almeno uno sempre in campo) e atleti (due alla volta in campo) nati negli anni 2011-2012-2013-2014. Chi vince avrà l'onore di sollevare e tenere a casa per un anno la mitica CentropastoreCUP. Mamme, papà e figli potranno affrontare insieme una sfida, all’insegna del divertimento più che dell’agonismo e costruirsi insieme un ricordo indelebile per gli anni a venire. Il torneo degli adulti (categoria OVER/SENIOR) è rimandato al 2021. 

"Il nostro obiettivo è quello di coinvolgere quante più persone possibile - interviene Ezio Arduino, responsabile tecnico dell'Olimpia - e far provare a bambini, ragazzi e adulti quanto è bello il mondo del basket, le gioie e la tensione agonistica che noi, fortunati, viviamo tutto l'anno. Per il successo dell'iniziativa si invitano i genitori ad iscrivere una squadra con i propri figli, anche se non giocatori di basket, nella categoria Family. Sarà un weekend di divertimento, senza ansia da prestazione e regole ferree... occorre solo accettare la sfida".

Per partecipare occorre iscriversi (massimo 5 componenti per squadra), creare il LOGO della propria squadra e versare all’ASD Olimpia Basket un contributo di 12 € per ogni squadra.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium