/ Politica

Politica | 18 settembre 2020, 09:47

Elezioni regionali: immigrazione, Sappa "Ventimiglia è la porta d’Italia e d’Europa e non solo per questo deve avere la massima considerazione"

Sappa ha incontrato i sostenitori insieme alla candidata Ada Bistolfi.

Elezioni regionali: immigrazione, Sappa "Ventimiglia è la porta d’Italia e d’Europa e non solo per questo deve avere la massima considerazione"

“Ventimiglia è la porta d’Italia e d’Europa e non solo per questo deve avere la massima considerazione per affrontare tutte le questioni connesse alla sua collocazione territoriale”.

 

E' il pensiero di Luigi Sappa, esponente di Polis e candidato alle elezioni regionali nella lista Forza Italia - Liguria Popolare. Sappa ieri sera era nella città di confine insieme alla candidata Ada Bistolfi e al figlio dei lei, Filippo, vice coordinatore regionale di Forza Italia, famiglia molto radicata nel ventimigliese e da sempre nel partito di Berlusconi. “Siamo consapevoli - ha detto Bistolfi - di aver messo un mattone serio e duraturo per la nuova casa dei moderati”.

 

"L’incontro con i cittadini, oltre cento i presenti, si è svolto presso il Bar Riello e sono stati affrontati tutti i temi legati allo sviluppo di Ventimiglia con particolare attenzione alle infrastrutture viarie e ai parcheggi, interventi per i quali la Regione può svolgere un ruolo importante. Si è parlato anche della questione migranti con l’esigenza di una maggiore tutela e attenzione per la gestione dei flussi" - spiegano.

 

“Ventimiglia è la terza città per popolazione della provincia - ha aggiunto Sappa - ma esercita un ruolo fondamentale di connessione con la vicina Francia e deve svolgere il suo ruolo al massimo”.

C.P.E.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium