/ Cronaca

Cronaca | 16 settembre 2020, 13:47

Taggia: analisi ok per l'acquedotto di Tuvi, a breve sarà nuovamente potabile l'acqua a Nord del cimitero

“Nelle prossime ore – aveva detto ieri Conio - scriverò al Prefetto per sottolineare l’importante di avere garantito un servizio analisi sette giorni su sette, almeno in casi di questa urgenza”.

Taggia: analisi ok per l'acquedotto di Tuvi, a breve sarà nuovamente potabile l'acqua a Nord del cimitero

Verrà revocata nel primo pomeriggio, dal Sindaco di Taggia Mario Conio, l’ordinanza di non potabilità dell’acquedotto Tuvi. Dalle prossime ore sarà quindi possibile riutilizzare l’acqua normalmente anche per uso alimentare su tutto il territorio comunale.

Nei giorni scorsi alcuni parametri biologici dell’acqua proveniente dalle vasche in Regione Tuvi erano fuori norma. Per questo il sindaco aveva emesso il provvedimento di divieto di utilizzo dell’acqua ad uso alimentare se non previa bollitura.

L'ordinanza di revoca di non potabilità riguarda le abitazioni e le attività commerciali a Nord del cimitero comunale. “Nelle prossime ore – aveva detto ieri Conio - scriverò al Prefetto per sottolineare l’importante di avere garantito un servizio analisi sette giorni su sette, almeno in casi di questa urgenza”. Il Sindaco ha anche convocato Rivieracqua per comprendere quali interventi siano necessari per evitare il ripetersi del problema che, troppe volte negli ultimi mesi si è ripetuto.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium