/ Attualità

Attualità | 16 settembre 2020, 12:10

Sanremo: ritorno del mercato in piazza Eroi, allargamento dei banchi ma senza occupare il parcheggio dei motorini

Menozzi: “Serve una soluzione per le norme anti incendio mantenendo le vie di fuga e un passaggio di 3,5 metri all’interno per i mezzi di soccorso”

Sanremo: ritorno del mercato in piazza Eroi, allargamento dei banchi ma senza occupare il parcheggio dei motorini

Si avvicinano i giorni decisivi per il ritorno del mercato bisettimanale nella sede originale di piazza Eroi. Gli uffici del Comune sono al lavoro insieme all’assessore al Demanio, Mauro Menozzi, e agli operatori dei banchi per trovare una soluzione che possa da un lato soddisfare il tessuto economico del mercato e, dall’altro, rispondere a tutte le norme di sicurezza e alle ultime disposizioni anti covid.

La proposta del Comune vede un allargamento dei banchi e una prima buona notizia: rispetto a quanto inizialmente trapelato, saranno preservati i posti dedicati a moto e motorini, cruciali per la vicina scuola, ma anche per i clienti del mercato stesso. “Allarghiamo lo spazio prendendo un pezzetto del carico e scarico davanti alla Prenatal pur mantenendolo - spiega ai nostri microfoni l’assessore Menozzi - bisognerà trovare una soluzione per le norme anti incendio mantenendo libere le vie di fuga dell’Annonario così come le autopompe e preservare una viabilità di 3,5 metri all’interno del mercato per i mezzi di soccorso”.

In tutto questo ci sono anche le norme anti covid: “Abbiamo una proposta dei tecnici - spiega Menozzi - ora ci stiamo confrontando con le associazioni e vedremo se va bene anche a loro”. I tempi? “Contiamo di risolvere per i primi di ottobre - conclude l’assessore al Demanio - troveremo la soluzione per il Rally”.

Pietro Zampedroni

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium