/ Sport

Sport | 10 settembre 2020, 11:35

Vela: ottimi risultati per il 'Racing Team' formato dai club nautici di San Bartolomeo al Mare e Diano Marina

Il campionato italiano giovanile RS FEVA si è svolto nel suggestivo scenario di Punta Ala, dove i velisti ponentini si sono divertiti e sfidati in mare con più di 80 barche, eseguendo ben 14 prove totali in 4 giorni.

Vela: ottimi risultati per il 'Racing Team' formato dai club nautici di San Bartolomeo al Mare e Diano Marina

Il 31 agosto scorso sei barche e i loro 12 giovani atleti e istruttori, sono partiti dal Golfo Dianese (San Bartolomeo al Mare e Diano Marina) verso un’esperienza unica, il Campionato Italiano RS FEVA.

Il campionato italiano giovanile RS FEVA si è svolto nel suggestivo scenario di Punta Ala, dove i velisti ponentini si sono divertiti e sfidati in mare con più di 80 barche, eseguendo ben 14 prove totali in 4 giorni. Il primo giorno caratterizzato da vento di scirocco con intensità 5/8nodi, ha permesso lo svolgimento di tre prove difficili da interpretare e i successivi 3 giorni di maestrale con 15/18 nodi e onda, hanno messo a dura prova la resistenza e tenacia dei nostri giovani velisti. Indubbiamente un bellissimo spettacolo anche per chi li osservava e faceva il tifo da terra.

Ottimi sono stati i piazzamenti dei velisti del Golfo Dianese, con un 19°posto per Tartarini Edoardo e Negri Ilaria, 36°posto per Traverso Carlotta e Santullo Alexei, seguiti al 64°posto da Bastini Federico e Ricci Carlo Alberto, complimenti anche a tutti gli altri velisti che alla loro prima esperienza di trasferta hanno regatato con notevole tenacia e determinazione, tenendo alta la bandiera dei loro club: Castelletto Ludovica e Spinelli Filippo, Rebuttato Nicholas e Foco Lorenzo, Ganzaroli Enrico e Rossi Federico.

Il successo del formidabile Racing Team è frutto di un notevole impegno, allenamenti costanti durante il periodo estivo, e questo è soltanto l’inizio. Domenica scorsa, invece i velisti sono ritornati nel Golfo Dianese entusiasti dell’esperienza appena conclusa, con una maggiore passione verso la vela e tante nuove amicizie: “Trasferta congiunta ben riuscita – hanno detto - anche grazie alla stretta sinergia e collaborazione tra il Club Nautico San Bartolomeo al Mare e il Club del Mare Diano Marina, che ringraziamo affettuosamente. Insieme è tutto più bello. Un doveroso ringraziamento va fatto agli istruttori Andrea Possetto e Mattia Maffei, per la loro professionalità, pazienza e simpatia”.

Ancora una volta la Classe RS FEVA, risulta vincente nella sua semplicità tecnica ,il giusto per divertire e preparare i ragazzi a classi superiori. Con il Campionato Italiano a Punta Ala si conclude un importante periodo estivo, che ha visto più di 180 giovani velisti, di età compresa tra i 6 e i 18 anni, iscritti alla Scuola Vela del Club Nautico San Bartolomeo al Mare, molti propensi ad intraprendere con entusiasmo anche la stagione invernale. Serietà, professionalità, pazienza, divertimento e passione sono gli aggettivi che più contraddistinguono il Club Nautico San Bartolomeo al Mare.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium