/ Eventi

Notizie di sport

Eventi | 13 agosto 2020, 10:21

Sanremo: domani arazzi e fasci di luce accompagnati da musica d’autore come giochi pirotecnici al Casinò

'Music and Light Show', alle 22.30, irradierà il suo messaggio luminoso dall’edificio del Casinò verso la città e il cielo.

Nelle foto lo spettacolo per la riapertura del 20 giugno scorso

Nelle foto lo spettacolo per la riapertura del 20 giugno scorso

"Luce e musica come giochi pirotecnici, per festeggiare il Ferragosto e la solennità dell’Assunta, momento di coesione e di attrazione turistica”. Lo ha detto il Presidente del Casinò Adriano Battistotti annunciando l'appuntamento di domani sera di fronte alla casa da gioco matuziana. “Anche in questa estate 2020 - prosegue - del tutto particolare, abbiamo voluto creare un momento dedicato alla città proprio alle 22.30, l’orario tradizionale d’inizio dei Fuochi d’artificio: un evento che coinvolgerà tutta Sanremo, essendo visibile a distanza da tutta la città, permettendo a tutti di vivere in sicurezza la tradizione dei Fuochi dell’Assunta".

Dalle 22,30 la facciata del Casinò si trasformerà in un palcoscenico di colori dove 'Music and Light Show' aprirà i festeggiamenti della notte di mezza estate. Domani e sabato il corpo di ballo 'Gran Casinò Sanremo' trascinerà il pubblico del Roof Garden in un coinvolgente 'Can Can Paris' che sprigionerà la più sfrenata allegria sulle note e sullo spirito del mitico Moulin Rouge. Un’invasione di ballerine, splendide ragazze, che valorizzano i costumi da avanspettacolo per rivivere le celebri atmosfere dei cabaret e del Can Can parigino. Il corpo di ballo 'Gran Casinò Sanremo' è composto da 7 ragazze e 2 ragazzi, con costumi originali che rispettano la grande tradizione tipica della rassegna parigina. Le ragazze indossano vestiti piumati di colore blu elettrico, parrucche rosse e blu e mascherine scintillanti che affascinano il pubblico. Lo spettacolo è prodotto dalla The Best Organization, Coreografe Angie Lanotte e Manuela Stravaglieri. Presenta Alex Intermite.

Lunedì sera sarà la volta di 'A Cena con l’Opera' che propone musica d’autore nell’intensa espressione vocale del tenore Gaetano Labalestra, interprete possente e apprezzato che tradurrà  il pathos  di alcuni brani  più famosi ed amati del repertorio operistico mondiale. 'A cena con l’Opera' ritornerà sabato 12 settembre sempre con l’esclusiva partecipazione del tenore Gaetano Labalestra.

Tutti i venerdì e sabato del mese di agosto, inoltre, dalle 19 alle 20, si svolge l’Open Beverage nei bar di sala Slot e sala Privata a cura di Cuvage. Per informazioni e prenotazioni telefonare al 0184 595266.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium