/ Cronaca

Cronaca | 11 agosto 2020, 18:35

Sanremo: rubano in un'abitazione, due minorenni arrestati dagli agenti del Commissariato matuziano

I poliziotti hanno recuperato i beni appena asportati dall’abitazione e, a seguito di una perquisizione personale, hanno trovato dei gioielli che potrebbero essere stati rubati da un’altra abitazione.

Sanremo: rubano in un'abitazione, due minorenni arrestati dagli agenti del Commissariato matuziano

Gli agenti del Commissariato di Sanremo hanno arrestato, nel corso della giornata dedicata alla ‘Classicissima’, due minorenni che si erano introdotti all’interno di una villetta bifamiliare, approfittando dell’assenza dei proprietari.

Mentre rientrava a casa, la figlia dei proprietari, ha notato i due giovani (di etnia rom) all’interno dell’abitazione e, nel tentativo di bloccarli, è stata aggredita. La giovane ha chiamato il 112 e, pochi minuti dopo, la pattuglia della Squadra Volante è arrivata sul posto, intercettando i due soggetti che si erano dati alla fuga. Si tratta di fratello e sorella, N.G. di 13 anni e N.A. di 14.

I poliziotti hanno recuperato i beni appena asportati dall’abitazione e, a seguito di una perquisizione personale, hanno trovato dei gioielli che potrebbero essere stati rubati da un’altra abitazione. I due sono stati denunciati a piede libero per rapina impropria e ricettazione e sono poi stati affidati ad una comunità per minorenni.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium