/ Attualità

Attualità | 08 agosto 2020, 14:39

Sanremo: uffici postali aperti a singhiozzo e assembramenti, l'intervento del Consigliere Umberto Bellini

"Parlo con cognizione di causa, essendomi presentato ieri alle 8 all’ufficio postale di via Dante, che serve una vasta e popolosa area della nostra città, trovandomi davanti già una decina di persone. Con buona pace dei pericolosi assembramenti”.

Sanremo: uffici postali aperti a singhiozzo e assembramenti, l'intervento del Consigliere Umberto Bellini

“Sarà sicuramente un mio limite ma non riesco a capire le motivazioni che hanno spinto Poste Italiane ad attuare questo orario di apertura per gli uffici periferici. Questi infatti aprono  il lunedì mercoledì e venerdì, anticipando pure la chiusura, provocando così lunghe attese prima di poter accedere ai locali”.

Interviene in questo modo il Consigliere comunale di Sanremo, Umberto Bellini, che punta l’indice sulle code e sugli assembramenti fuori e dentro gli uffici postali della città dei fiori. “E parlo con cognizione di causa, essendomi presentato ieri alle 8 all’ufficio postale di via Dante, che serve una vasta e popolosa area della nostra città, trovandomi davanti già una decina di persone. Con buona pace dei pericolosi assembramenti”.

“Con questo caldo – termina Bellini - non credo si renda un buon servizio ai cittadini, soprattutto anziani, facendo il contrario di ciò che la logica suggerisce. Ritengo quindi che l’Amministrazione Comunale debba intervenire nei confronti di Poste Italiane,nella persona del locale Direttore, al fine di ripristinare appieno il servizio”.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium