Leggi tutte le notizie di SALUTE E BENESSERE ›

Attualità | 07 agosto 2020, 08:22

Pontedassio: circa trenta i nuovi volontari della Croce Rossa, a sostenere l'esame anche sindaco e vice (foto)

In tanti si sono infatti avvicinati alla Cri di Pontedassio negli ultimi mesi, come dimostra la nutrita partecipazione al corso

Pontedassio: circa trenta i nuovi volontari della Croce Rossa, a sostenere l'esame anche sindaco e vice (foto)

Sono una trentina i nuovi volontari della Croce Rossa di Pontedassio che hanno partecipato al corso di primo soccorso che si è tenuto a fine luglio, allo scopo di trovare nuovi iscritti, dopo che l'esperienza dell'emergenza coronavirus ha dimostrato l'importanza del mondo del volontariato e dell'impegno sociale.

In tanti si sono infatti avvicinati alla Cri di Pontedassio negli ultimi mesi, come dimostra la nutrita partecipazione al corso.

“Una risposta di cuore da parte degli abitanti di Pontedassio e dell'intera valle Impero, - commentano dal comune - dopo i difficili mesi della pandemia, in cui la Croce Rossa di Pontedassio è stata il 'cuore della Valle, prodigandosi per chiunque avesse bisogno. Da chi era malato, a chi aveva necessità di compagnia o aiuto.

Anche l'amministrazione comunale di Pintedassio ha voluto dare il suo contributo tangibile e concreto impegnandosi in prima persona. A sostenere l'esame finale anche il sindaco Ilvo Calzia, il vice Eligia Manera e i consiglieri Gabriele Agnese , Alberto Palumbo e Thomas Verda”.

Francesco Li Noce

Ti potrebbero interessare anche:

In Breve

martedì 29 settembre
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium