/ Eventi

Notizie di sport

Eventi | 06 agosto 2020, 11:06

Limone Piemonte: mercoledì 12 agosto in piazza Boccaccio il concerto della rocker Irene Grandi

L’artista toscana si esibirà portando sul palco le canzoni più famose della sua lunga carriera, celebrata con il disco “Grandissimo”

Limone Piemonte: mercoledì 12 agosto in piazza Boccaccio il concerto della rocker Irene Grandi

Il Comune di Limone Piemonte, in collaborazione con Anima Festival e grazie al sostegno della Fondazione Crc, propone per l’estate 2020 un imperdibile appuntamento di musica live. Mercoledì 12 agosto alle 21.30, infatti, il Piazzale Boccaccio ospiterà un grande evento gratuito con una delle regine del rock italiano: Irene Grandi.

Alle location di riferimento della rassegna musicale, l’Anfiteatro dell’Anima di Cervere e Piazza Castello a Fossano, si aggiunge quest’anno Limone, una tappa nuova nel cuore delle Alpi Marittime.

L’artista toscana si esibirà portando sul palco le canzoni più famose della sua lunga carriera, celebrata con il disco “Grandissimo” (Cose da Grandi / Artist First) ripubblicato con l’aggiunta di “Finalmente io”, brano scritto per lei da Vasco Rossi (insieme a Roberto Casini, Gaetano Curreri e Andrea Righi) e “Devi volerti bene” (firmata da Irene stessa insieme a Curreri, Romitelli, Casini e Pulli). “Grandissimo” rappresenta l’anima plurale di Irene - la rockettara popolare, l’interprete raffinata, la cantautrice - e il suo amore per le collaborazioni.

Per poter assistere al concerto basterà prenotarsi sul sito www.animafestival.it, dove verrà richiesto di compilare un modulo. La sera del concerto i biglietti, nominativi, saranno consegnati direttamente in loco. È possibile prenotarsi anche recandosi direttamente presso l’Ufficio turistico di Limone Piemonte (via Roma 30) oppure telefonando al numero 0171/925281 (orari: lun-dom 09.30-12.30 e 15.30-19.00). Il concerto avrà inizio alle 21.30. Apertura cancelli prevista per le 19.

Un concerto gratuito imperdibile in una cornice unica, come sottolineano i direttori artistici di Anima Festival, i fratelli Ivan e Natascia Chiarlo, capaci, in un’estate davvero complicata per gli eventi live, non solo di riaccendere la musica, nel rispetto di tutte le norme, ma di portarla in nuovi contesti.

“Nonostante le difficoltà di questa estate resa anomala dalle restrizioni per la prevenzione da Coronavirus, siamo riusciti a portare a casa un grande risultato e auspico che questo appuntamento rappresenti solo il primo tassello di una lunga e proficua collaborazione con Anima Festival – commenta Massimo Riberi, sindaco di Limone -. È un onore poter ospitare nel nostro paese un’artista del calibro di Irene Grandi, e ci tengo a rassicurare tutti quanti che l’evento si svolgerà in completa sicurezza, con un numero limitato di partecipanti, assicurando il distanziamento sociale”.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium