Leggi tutte le notizie di SALUTE E BENESSERE ›

GOURMET | 05 agosto 2020, 11:55

Con un week end da tutto esaurito è partita l’avventura di Paolo e Barbara nel temporary restaurant a Baia Beniamin

Il ristorante, affacciato su una delle spiagge più belle della zona, è aperto tutti i giorni a pranzo, aperitivo e cena.

Con un week end da tutto esaurito è partita l’avventura di Paolo e Barbara nel temporary restaurant a Baia Beniamin

La coppia stellata sanremese è partita con grande slancio in questa impresa, che ha portato al recupero di un locale di grande fascino, chiuso da tempo e situato in un angolo di Paradiso.

Un luogo particolarmente adatto per chi cerca tranquillità nel verde ed in riva al mare. Ora insieme al piacere di stare in riva al mare e godersi un panorama suggestivo, immersi in un parco botanico di grande interesse naturalistico i clienti potranno gustare la cucina curata e delicata di Paolo.

L’apertura di questo temporary restaurant, che avevamo anticipato su queste pagine, è stata sicuramente la più grande novità del panorama gastronomico della zona, ma data la fama internazionale della coppia è diventata oggetto di grande attenzione anche oltre i confini della nostra provincia.

Il ristorante ha una impostazione “bistrot”, quindi meno informale e impegnativa, apparecchiatura semplice, ma sempre con classe con le tovagliette in cotone che richiamano il colore turchese del mare e tovaglioli in stoffa.

La carta ampia e impegnativa mantiene in perfetto equilibrio le esigenze di chi vuole una ristorazione più veloce ed estiva con quelle di chi non vuole rinunciare ai piatti tipici della cucina di Paolo, che gli hanno permesso di conquistare e mantenere per oltre 30 anni la stella Michelin.

Così accanto alle classiche insalate estive, preparate con le verdure dell’orto di famiglia, troviamo il tradizionale “condiglione” e lo speciale “Polpo con i fagioli di Pigna”; fra gli antipasti insieme alla fantastica verticale di crudo, la più semplice tartare del pescato del giorno, fra i primi accanto ai deliziosi ravioli alle erbe selvatiche con cagliata e salsa di noci gli immancabili e richiestissimi dai turisti francesi, gli spaghetti con le vongole, in questo caso arricchiti dalle zucchine trombette e dalla bottarga preparata dalla chef. Sempre presenti i piatti più famosi del ristorante stellato dalla zuppa di pesce alle triglie in scabeccio, dai polpo con ratatouille al tonno in tataki con caponata di verdure.  Fra i secondi le grigliate e le fritture si alternano a preparazioni più elaborate e non mancano piatti di carne come il vitello tonnato o la tagliata di Fassona. I prezzi sono decisamente contenuti e presentano un ottimo rapporto con la qualità dei piatti e dell’atmosfera del locale. Le insalate costano 15 euro, la verticale di crudo 30 euro il carpaccio del giorno 15 euro, gli antipasti mediamente intorno ai15 euro; i primi piatti da 15 a 22 euro e i secondi da 22 euro a 45 euro. Non esiste menù degustazione e la cantina, curata da Barbara ed in corso di arricchimento, presenta già le migliori etichette locali accanto a vini prestigiosi.

Ricordiamo che Paolo uno dei più innovativi chef italiani, è stato protagonista di un film “Cuoco contadino” di Luca Guadagnino in cui ha raccontato i segreti della sua cucina. Le verdure, che vengono utilizzate in cucina provengono dall’orto di Ospedaletti e dalla campagna di Castelvittorio, che cura personalmente.

Il locale sarà aperto fino al mese di ottobre, tutti i giorni a pranzo dalle 12.30 alle 14.30 e la sera dalle 18.30 con aperitivo e cena con ultimo ordine alle 21.30. Per informazioni e prenotazioni: via whatsapp al numero 335 638 8433 o via mail paolobarbara@libero 

Sopra al ristorante  è presente anche la locanda con 5 camere in grado di regalare grandi emozioni. Per info tel. 0194.1952657 o sul sito www.baiabeniamin.com

In attesa di proporvi una recensione della cucina vi proponiamo le prime immagine del locale.

Claudio Porchia

Ti potrebbero interessare anche:

In Breve

giovedì 24 settembre
mercoledì 16 settembre
mercoledì 02 settembre
venerdì 21 agosto
mercoledì 19 agosto
giovedì 13 agosto
mercoledì 12 agosto
martedì 11 agosto
sabato 08 agosto
venerdì 07 agosto
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium