Leggi tutte le notizie di SALUTE E BENESSERE ›

Attualità | 05 agosto 2020, 11:53

Importante traguardo per l'Istituto scolastico Marconi di Imperia e Sanremo: primo posto regionale per i 'Progetti con fondi europei'

‘Per il supporto a studentesse e studenti delle scuole secondarie di primo e di secondo grado per libri di testo e kit scolastici’

Importante traguardo per l'Istituto scolastico Marconi di Imperia e Sanremo: primo posto regionale per i 'Progetti con fondi europei'

Nell’attuale contesto di emergenza sanitaria, è stata evidenziata una criticità di portata mondiale, come ha mostrato proprio in questi giorni un rapporto ONU: l’educazione scolastica, indebolita dal lock down, messa in forse dal proseguire dell’epidemia.

Del resto, in previsione della riapertura prevista per il 14 settembre, questa estate 2020 si configura come un periodo di intenso lavoro per le scuole, chiamate a garantire la sicurezza degli ambienti, la strutturazione della didattica in modalità innovative per garantire le misure di contenimento Covid-19 e nel contempo salvaguardare la formazione di studentesse e studenti.

In questa prospettiva è giunta ieri notizia di un importante traguardo conseguito dall’IIS Marconi di Imperia-Sanremo, di cui la Dirigente Scolastica Daniela Pistorino illustra le caratteristiche specifiche: “Il conseguimento del primo posto nella classifica regionale per il PON (progetti con fondi europei) ‘Per il supporto a studentesse e studenti delle scuole secondarie di primo e di secondo grado per libri di testo e kit scolastici’, elaborato dalla prof.ssa Anna Cristina Meinardi, approvato all’unanimità dal Consiglio di Istituto, con uno stanziamento di fondi che consente all’IIS Marconi di sopperire alle necessità delle famiglie in difficoltà per l’acquisto di libri di testo, di garantire l’acquisizione di manuali e vocabolari per gli alunni di lingua non italiana (aprendo un vero e proprio laboratorio linguistico), di avviare importanti progetti culturali, con attenzione al mondo della letteratura, della scienza e dell’innovazione. La cultura è sinonimo di libertà, come ben insegna la civiltà classica: libertà di pensiero, libertà di essere sé stessi, libertà di comprendere e rispettare gli altri”.

Con attenzione naturalmente per la tecnologia: i libri, oltre che nel classico formato cartaceo, saranno in formato digitale o parlato, per supportare la didattica degli alunni con DSA. Infatti, la cultura è sinonimo di inclusione e di innovazione: due cardini della mission della Dirigente Pistorino per lo sviluppo nell’IIS Marconi di una salda struttura atta a garantire a studenti e famiglie la strumentazione funzionale a permettere un bel percorso scolastico, professionale, umano all’interno della scuola anche in tempi come quelli odierni, dove paura, incertezza e una forma di ‘imbarbarimento’ sociale sembrano prendere forza, ma contro cui la scuola può opporre un ‘possesso per sempre’, la formazione delle nuove generazioni.

Ti potrebbero interessare anche:

In Breve

mercoledì 30 settembre
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium