Leggi tutte le notizie di SALUTE E BENESSERE ›

Attualità | 02 agosto 2020, 07:21

Sanremo: turismo e commercio, Di Baldassarre "Bar e ristoranti lavoricchiano, il commercio è giù del 50%"

"Si tratta di una situazione che potrebbe creare non pochi problemi nel prossimo inverno”

Sanremo: turismo e commercio, Di Baldassarre "Bar e ristoranti lavoricchiano, il commercio è giù del 50%"

Non è particolarmente ottimista il presidente di Confcommercio a Sanremo, Andrea Di Baldassarre, per il turismo nel mese di agosto. Covid-19, restrizioni di vario genere e code sulle autostrade potrebbero ancora fungere da ‘spada di Damocle’ sulla testa di imprenditori e commercianti della città dei fiori.

I problemi sono noti e gli operatori del settore si dimostrano comunque preoccupati anche se moderatamente soddisfatti: “Stiamo vivendo un problema serio, in un periodo post lock down con una ripartenza in cui ci siamo preparati a Sanremo in tutti i settori, attendendo il turismo nella nostra città. Le attività mi confermano dati sconcertanti e, se tra bar e ristoranti il calo si sente ma non in modo clamoroso, come negli alberghi e nei negozi, dove il calo arriva al 50%. E si tratta di una situazione che potrebbe creare non pochi problemi nel prossimo inverno”.

Come vede il mese di agosto: “E’ abbastanza positivo ma i commercianti non sono certo molto contenti. Ricordiamo che il mese di agosto è un ‘polmone’ importante, che ci consente di superare i momenti più difficile come l’autunno e l’inverno per arrivare alla stagione successiva. I dati non sono per niente positivi ma non solo per il Covid. I dati che ci vengono dati dagli alberghi non sono positivi, anche se c’è un turismo diverso dagli anni scorsi. Ci sono molti più italiani rispetto a quanto accadeva prima e non dimentichiamo la crisi del 2008, quando registrammo un segno positivo di italiani. Su questo si può lavorare”.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:

In Breve

venerdì 25 settembre
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium