/ Economia

Economia | 12 luglio 2019, 07:00

Cannabis legale, Cbweed leader di settore

Da non trascurare quando si parla del successo di Cbweed sono anche i punti vendita in franchising, che rendono questo brand uno dei principali punti di riferimento quando si pensa alla vendita di cannabis light legale nel nostro Paese.

Cannabis legale, Cbweed leader di settore

Chi in questi mesi non ha mai sentito parlare di cannabis legale? Non aver mai udito o letto questa espressione è praticamente impossibile. Non bisogna infatti dimenticare che, nel corso dei mesi di lockdown, tantissime persone hanno acquistato online non avendolo mai fatto prima. Tra gli articoli più apprezzati, è possibile citare la cannabis light.

Per guardare con occhi più consapevoli a questo fenomeno, è necessario fare un piccolo salto indietro nel tempo. A quando? Al gennaio 2017, anno in cui è entrata in vigore la Legge 242/2016. Questo testo normativo, che ha uniformato la situazione del nostro Paese al resto d’Europa, ha reso legale la commercializzazione di cannabis caratterizzata da una percentuale di THC compresa tra lo 0,2 e lo 0,6%. In virtù di questa peculiarità, la cannabis legale non può essere annoverata tra le sostanze stupefacenti.

A questo punto, è possibile parlare del successo del prodotto durante la quarantena. La prima cosa da ricordare al proposito è che molti e-commerce hanno visto i loro ordini schizzare alle stelle e, letteralmente, decuplicare da una settimana con l’altra.

Tra i motivi dietro a questa esplosione è possibile ricordare innanzitutto il blando effetto rilassante garantito dalla cannabis light e, in particolare, da uno dei suoi principi attivi più famosi: il CBD, conosciuto anche come cannabidiolo. Attenzione: quando si chiamano in causa i suoi effetti, è necessario rammentare che non si parla di una soluzione magica, che permette di risolvere in quattro e quattr’otto i problemi psicologici più seri, come per esempio la depressione. In questi casi, la cosa giusta da fare è rivolgersi, anche tempestivamente, a uno psicologo.

Il CBD garantisce una sensazione di benessere senza dubbio piacevole, ma non ha alcuna proprietà di tipo medico. Tra gli altri motivi del suo successo oltre all’effetto appena descritto è possibile citare la versatilità nell’assunzione.

Se sai qualcosa in merito alla cannabis light, avrai senza dubbio sentito dell’esistenza dell’olio di CBD, semplice da gestire e molto adatto a chi è alle prime armi con questa pianta (basta infatti portarlo in borsetta e utilizzarlo al bisogno). Da non dimenticare sono anche i cristalli - che si possono sia vaporizzare, sia sciogliere sotto la lingua, sia aggiungere ad altri alimenti - per non parlare di quel grande classico che sono le infiorescenze.

Come sopra ricordato, nell’ambito del successo della cannabis light durante i mesi di lockdown rientrano i nomi di numerosi e-commerce che, dal 2017 ad oggi, hanno contribuito alla nascita di un giro d’affari da diverse decine di milioni di euro. Tra queste realtà, è possibile citare Cbweed.

Cbweed, tra i leader di mercato quando si parla di cannabis online

Cbdweed si è rivelato tra i leader di mercato per quanto riguarda gli acquisti di cannabis light legale online negli ultimi mesi. Cosa lo ha reso tale? A quali fattori si deve il suo successo? Tra i principali è possibile citare senza dubbio un sito di ottima qualità. Non appena lo si visita, si nota subito l’importante assortimento di prodotti. Il valore di Cbweed va ben oltre questo aspetto. In un mondo che nonostante i passi avanti compiuti ha un gran bisogno di informazioni di livello sulla cannabis light, la presenza di un blog aggiornato è indubbiamente cruciale. Questo spazio, curato da redattori specializzati, è nutrito ogni giorno con articoli che hanno lo scopo di sensibilizzare in maniera corretta il lettore.

Da non trascurare quando si parla del successo di Cbweed sono anche i punti vendita in franchising, che rendono questo brand uno dei principali punti di riferimento quando si pensa alla vendita di cannabis light legale nel nostro Paese.





Richy Garino

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium