/ Attualità

Notizie di sport

Attualità | 13 luglio 2020, 10:29

L'ex parroco di Diano Castello e Diano Borganzo Silvano De Matteis è stato sospeso dalla diocesi di Imperia-Albenga

La decisione è arrivata nei giorni scorsi dopo che l'ex parroco di Diano Borganzo, Diano Castello e Alassio era stato trovato con alcune dosi di polvere bianca

L'ex parroco di Diano Castello e Diano Borganzo Silvano De Matteis è stato sospeso dalla diocesi di Imperia-Albenga

Don Silvano De Matteis è stato sospeso dalla diocesi di Imperia e Albenga. La decisione è arrivata nei giorni scorsi dopo che l'ex parroco di Diano Borganzo, Diano Castello e Alassio era stato trovato con alcune dosi di polvere bianca. Per don Silvano era scattata la segnalazione in prefettura.

Già l'estate scorsa, il parroco era stato sospeso in seguito a una gita scolastica a Cremona, quando venne trovato in stato confusionale, per cui fu denunciato dalla polizia. Anche in quell'occasione, sembra che don Silvano avesse fatto uso di droga.

A comunicare il provvedimento di sospensione è la stessa diocesi sul proprio sito.

Si rende noto che S.E. Mons. Guglielmo Borghetti, Vescovo di Albenga-Imperia, preso atto di una serie di fatti che hanno interessato la persona del Rev. Sac. Silvano Dematteis, in data 11 luglio 2020, ha assunto al suo riguardo il provvedimento canonico della 'sospensione da tutti gli atti della potestà d’Ordine sacro'; in particolare, d’ora innanzi gli è vietato prendere parte come ministro alla celebrazione della S. Messa e di qualsiasi altro Sacramento e cerimonia di culto liturgico, ai quali potrà partecipare soltanto come un semplice fedele. Altresì, è 'sospeso da tutti gli atti della potestà di governo ecclesiastico'. Il predetto provvedimento è esecutivo subito e vale fino alla sua revoca scritta.
Tale atto, va letto come segno della sollecitudine della Chiesa per il bene spirituale del sacerdote in difficoltà e di tutto il Popolo di Dio, la cui custodia e salvezza rimangono sempre la suprema legge della Chiesa
”.

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium