/ Attualità

Attualità | 12 luglio 2020, 12:50

Arma di Taggia: salvataggio del parcheggio ex Millenium, ProBoxes c'è "Pronti ad acquistare in blocco i box a prezzo calmierato"

Il parere di questa associazione assume una importanza quantificabile economicamente in circa 1.5 milioni di euro, se tutti gli aderenti, circa 59 famiglie, acquistassero già oggi i box che dovrebbero spettargli.

Arma di Taggia: salvataggio del parcheggio ex Millenium, ProBoxes c'è "Pronti ad acquistare in blocco i box a prezzo calmierato"

"Dopo aver ascoltato le ultime novità sul parcheggio sotto la ex stazione di Arma di Taggia, abbiamo confermato che la nostra associazione c'è ancora. Nonostante il decennio ormai trascorso, siamo ancora attivi e non molliamo". 

Una conferma che arriva da Ivan Gabatel e Mario Beranger, rispettivamente presidente e vicepresidente della ProBoxes che venerdì hanno partecipato al sopralluogo di Comune e Regione Liguria davanti al cantiere dell'incompiuta nel centro di Arma di Taggia. i rappresentanti dell'associazione nata per tutelare i promissari acquirenti dei box, all'interno del parcheggio mai ultimato, si sono confrontati direttamente con il governatore di Regione Liguria Giovanni Toti, la giunta regionale e l'amministrazione comunale del sindaco Mario Conio.

Il concretizzarsi di una via d'uscita per portare a termine il cantiere è stata accolta positivamente dalla ProBoxes. Il parere di questa associazione assume una importanza quantificabile economicamente in circa 1.5 milioni di euro, se tutti gli aderenti, circa 59 famiglie, acquistassero già oggi i box che dovrebbero spettargli. 

"Siamo pronti ad acquistare in blocco i box a prezzo calmierato, confidando anche che questo possa agevolare le operazioni" - ha spiegato Gabatel. Una possibilità che da un lato garantirebbe un'entrata economica importante finalizzata al completamento dell'opera e dall'altro metterebbe la parola fine sulle problematiche legate a questo cantiere, patite in tutti questi anni, dalle famiglie che all'epoca credettero in quel parcheggio investendo anche considerevoli somme di denaro senza ottenere nulla. 

"Dopo tanto lavoro, fianco a fianco con il Comune, siamo arrivati ad una svolta davvero epocale in un contesto molto complicato. - conclude Gabatel - Adesso lo sforzo è quello di "far atterrare" in concreto gli ottimi propositi che vengono dagli importanti risultati raggiunti e dalle decisioni assunte. Complimenti vivissimi al Sindaco Mario Conio per aver portato attenzione su Arma di Taggia e aver avuto coraggio e forza di agire".

Stefano Michero

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium