/ Attualità

Notizie di sport

Attualità | 05 luglio 2020, 17:11

Imperia: una settimana dedicata al Ruffini, in autunno il convegno con personalità e un evento emozionale (video)

Dal 28 settembre al 2 ottobre, convegni, tavole rotonde, testimonial, tutto dedicato all'istituto imperiese

Imperia: una settimana dedicata al Ruffini, in autunno il convegno con personalità e un evento emozionale (video)

Una settimana dedicata al Ruffini di Imperia. L'iniziativa, curata dalla vice preside Armida Drago, nasce dall'idea di voler commemorare i dieci anni dalla nascita degli istituti turistici, voluti dall'allora ministro dell'istruzione Mariastella Gelmini nel 2010. All'interno del Ruffini il turistico si sta espandendo, con l'introduzione dell'insegnamento della lingua tedesca già dal primo anno. (QUI)

L'idea si è poi allargata fino alla settimana tra il 28 settembre e il 2 ottobre, dedicata all'intero istituto, che oltre al turistico ospita storicamente ragioneria e geometri e agrario.

"Presentiamo una progettualità – spiega la vice preside - che sarà a cavallo tra la fine di settembre e i primi di ottobre, nata principalmente dall'idea di commemorare il fatto che gli istituti turistici siano nati da dieci anni. Nascono nel 2010 con la riforma Gelmini, quindi ci sembrava interessante aprire un convegno per valutare quello che è stato l'impatto, la nascita e lo sviluppo di questi istituti turistici, quanto siano attivi e centralizzati sul territorio.

Da lì abbiamo pensato di allargarlo a tutti i corsi presenti nel nostro istituto e quindi di fare anche una giornata dedicata al corso 'costruzione ambiente e territorio', una al corso 'agraria agroalimentare' e una al corso 'amministrazione finanza e marketing' con le declinazioni 'relazioni internazionali' e 'sistemi informativi'. Quindi ogni giornata sarà dedicata a un corso e presenterà non soltanto quelle che sono le attività progettuali nuove della scuola, ma vedrà anche una serie di relatori che ci parleranno degli aspetti legati per esempio all'agroalimentare o la nuova declinazione turistica post covid, o la strutturazione di città smart o le progettualità presenti adesso a Imperia. Insieme a questa tavola rotonda di relatori ci sarà anche un evento emozionale, stiamo cercando di contattare un testimonial che ben rappresenti le istanze dei vari istituti e del convegno, e lanceremo anche a livello di istituto un hackathon e un debate sempre centrato sui temi del convegno
”.

Francesco Li Noce

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium