Leggi tutte le notizie di SALUTE E BENESSERE ›

Cronaca | 03 luglio 2020, 17:31

Fenomeno migratorio verso la Francia: interviene il Siap “Politica, sicurezza o politiche sulla sicurezza demagogiche?”

Lo fa evidenziando la recrudescenza del fenomeno a Genova.

Fenomeno migratorio verso la Francia: interviene il Siap “Politica, sicurezza o politiche sulla sicurezza demagogiche?”

Ieri abbiamo documentato la visita del Ministero dell’Interno al Campo Roya e l’incontro in Prefettura. Oggi, sul fenomeno migratorio interviene il sindacato di Polizia Siap che tratta l’argomento anche in chiave genovese.

“Oggi non c’è nemmeno un quinto delle presenze di immigrati esistenti 4 anni fa quando fu gestita l’emergenza. Risultato? A Genova la stazione di Principe diventa la nuova frontiera della Liguria. Sono stati pianificati servizi congiunti di Polfer e Questura che aggravano i carichi di lavoro dei poliziotti mentre le organizzazioni mafiose ringraziano. Servizi che continueranno anche la prossima settimana mentre il Siap ha chiesto una riduzione dell’impiego”.

“Ma i cittadini genovesi – termina il Sindacato di polizia - lo sanno che gli irregolari intercettati a Genova (la maggior parte disperati che fuggono da morte stenti e violenze) resteranno sul nostro territorio perché non ci sono posti disponibili nei centri? Le politiche sulla sicurezza sono una cosa seria, come mai Toti, Viale, Bucci e Garassino di questo non ne parlano?”

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

In Breve

mercoledì 05 agosto
martedì 04 agosto
lunedì 03 agosto
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium