Cronaca - 30 giugno 2020, 10:15

Scritte sulla vetrina del palazzo della regione, Toti: "Teppisti che invece del lavoro chiedono il reddito" (foto)

Ignoti, la scorsa notte hanno imbrattato il vetro all'ingresso con vernice rossa. “Fuori i fascisti da Genova” e “Cassa reddito x tutti”, le scritte

Scritte sulla vetrina del palazzo della regione, Toti: "Teppisti che invece del lavoro chiedono il reddito" (foto)

Scritte sulle vetrine del palazzo della regione a Genova. Ignoti, la scorsa notte hanno imbrattato il vetro all'ingresso con vernice rossa. “Fuori i fascisti da Genova” e “Cassa reddito x tutti”, le scritte.

A denunciare l'accaduto il presidente della regione Giovanni Toti, con un post su Facebook. “I soliti teppisti che invece del lavoro chiedono il reddito. I soliti ignoranti che non sapendo come attaccarci ci danno dei fascisti. I soliti democratici insomma. I vetri del palazzo della Regione Liguria stamattina sono ridotti così grazie a questi vandali. Se almeno dopo averli imbrattati vi degnaste di venire a pulirli fareste cosa utile ai liguri. Non è attaccando un palazzo delle istituzioni che si mostra il volto antifascista della città. Vergogna!”

Francesco Li Noce

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

SU