Sanità - 29 giugno 2020, 19:03

Coronavirus, Imperia: la Croce rossa continua con l'indagine di sieroprevalenza

Anche presso la sede di via Trento i volontari, su indicazione del Ministero della Salute dell'Istat, contattano i cittadini per mappare lo sviluppo gli anticorpi al nuovo coronavirus

Coronavirus, Imperia: la Croce rossa continua con l'indagine di sieroprevalenza

Continuano nella città di Imperia, presso la sede cittadina della Croce rossa italiana in via Trento n. 3, i prelievi per l’indagine di sieroprevalenza dell’infezione da virus Sars-CoV-2 voluta dal Ministero della Salute e Istat per capire quante persone nel nostro Paese abbiano sviluppato gli anticorpi al nuovo coronavirus, anche in assenza di sintomi.

Le persone selezionate saranno contattate al telefono dai volontari della Croce rossa italiana da un numero che inizia con 065510. Si invitano i cittadini inseriti nel campione di rispondere e cogliere l’opportunità per poter rendere efficace l’indagine oltre a conoscere se ha sviluppato gli anticorpi al coronavirus. Il test è assolutamente gratuito e fruibile solo da chi viene contattato.

C.s.

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

SU