/ Politica

Notizie di sport

Politica | 25 giugno 2020, 20:45

Calcetto e beach volley, arriva il via libera dalla Regione per la ripresa degli sport di contatto

Pochi minuti fa il governatore Giovanni Toti ha infatti firmato l'ordinanza che consentirà ai gestori degli impianti di riaprire le proprie strutture, e a tutti gli sportivi di poter riprendere a praticare le proprie discipline preferite

Foto di repertorio

Foto di repertorio

Anche la Liguria, come fatto ieri dalla Puglia, anticipa il Governo e concede il via libera per la ripresa degli sport di contatto e di squadra come calcetto e beach volley.

Pochi minuti fa il governatore Giovanni Toti ha infatti firmato l'ordinanza che consentirà ai gestori degli impianti di riaprire le proprie strutture, e a tutti gli sportivi di poter riprendere a praticare le proprie discipline preferite.

Tra le regole da rispettare l'assenza, almeno tre giorni prima dell'attività, di sintomi quali febbre, tosse, difficoltà respiratorie e alterazioni di gusto e olfatto. All'accesso dovrà essere rilevata la temperatura corporea e in caso di temperatura di 37.5 l'ingresso al campo sarà interdetto.

Sul fronte della prevenzione occorre una corretta prassi igienica individuale, e inoltre non bisogna condividere borracce, bottiglie e bicchieri; occorre mantenere la distanza minima di almeno un metro in caso di assenza di attività fisica e, per tutti i momenti in cui la disciplina sportiva lo consente, di almeno due metri durante l'attività fisica, fatta eccezione per le attività di contatto previste in specifiche discipline.

La pulizia e la disinfezione delle aree comuni, quali spogliatoi, docce, servizi igienici, attrezzature e macchine usate per l'esercizio fisico, dovrà essere regolare e frequente; ognuno deve avere la propria borsa personale per depositare indumenti e oggetti.

Per consultare l'ordinanza, dove sono presenti le misure sanitarie da rispettare CLICCA QUI

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium