/ Sport

Notizie di sport

Sport | 23 giugno 2020, 10:56

Imperia: in attesa che riapra la piscina, la Rari Nantes ha chiesto un campo di pallanuoto davanti ai Sogni d'Estate

“Lo utilizzeremo per gli allenamenti di nuoto e pallanuoto, in modo da riuscire a recuperare questi due mesi in cui siamo stati completamente fermi”, spiega a Imperia News la presidente della Rari Nantes Francesca Leone

Imperia: in attesa che riapra la piscina, la Rari Nantes ha chiesto un campo di pallanuoto davanti ai Sogni d'Estate

In attesa che riapra la piscina Cascione, chiusa per lavori fino a metà settembre, la Rari Nantes, società che gestisce le attività di nuoto e pallanuoto, ha chiesto al demanio l'occupazione dello specchio acqueo davanti ai Sogni d'Estate dal 20 giugno al 20 settembre, per un 'campo' di pallanuoto da 250 metri quadri.

La richiesta è partita nei giorni scorsi, e appena messi a posto gli ultimi dettagli arriverà il via libera, presumibilmente entro il 26 giugno.

Lo utilizzeremo per gli allenamenti di nuoto e pallanuoto, in modo da riuscire a recuperare questi due mesi in cui siamo stati completamente fermi”, spiega a Imperia News la presidente della Rari Nantes Francesca Leone.

Nel frattempo ieri pomeriggio, alla presenza del direttore generale della Rari Matteo Gai, dell'assessore allo sport Simone Vassallo, del dirigente comunale Alessandro Croce, della ditta e del direttore dei lavori, è avvenuta la consegna degli interventi da realizzare nella piscina Cascione, ovvero il rifacimento della pavimentazione laterale, della vasca grande, con l'innalzamento del livello dell'acqua a due metri, e non più a tre, con conseguente risparmio energetico, e lavori agli impianti di termovalorizzazione.

Il campo a mare sarà quindi un'occasione per gli atleti di nuoto e pallanuoto che potranno tornare ad allenarsi in vista della ripresa delle attività che sembra essere ancora lontana. “Si prevedono finali regionali per le giovanili, mentre per i campionati maggiori la Fin ha bloccato tutto mesi fa. Per quanto riguarda le nuove stagioni ci sarà maggiore flessibilità sulle iscrizioni, ma al momento non c'è niente di ufficiale”, commenta Matteo Gai a Imperia News.

Francesco Li Noce

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium