/ Attualità

Attualità | 16 giugno 2020, 07:14

La Darsena di Arma di Taggia ha un nuovo gestore, affidato lo spazio fino a metà settembre

L'emergenza Covid-19 aveva reso necessario rimodulare l'offerta alla base della manifestazione d'interesse avviata in primavera.

La Darsena di Arma di Taggia ha un nuovo gestore, affidato lo spazio fino a metà settembre

La ditta Ermanno Cena si è aggiudicata la gestione della Darsena di Arma di Taggia. Questa l'offerta considerata vincitrice al termine della procedura, prima con la manifestazione di interesse e poi con la lettera di invito mandata dal Comune alle due ditte che avevano passato la prima selezione. 

L'emergenza Covid-19 aveva reso necessario rimodulare l'offerta alla base della manifestazione d'interesse avviata in primavera. La giunta comunale ha ridefinito la tipologia di serate richieste per evitare che si possano creare assembramenti. La ditta aggiudicataria organizzerà e gestirà l’area dedicata agli spettatori, l’area per la somministrazione e l’area giochi in conformità alla indicazioni di distanziamento sociale del DPCM del 17 maggio scorso.

Inoltre dovrà organizzare:
- una serata di spettacolo dedicato ai bambini, con esclusione della giornata di martedì;
- quattro serate di esibizione musicale dal vivo, intrattenimenti vari, proiezioni cinematografiche (con esclusione del venerdì), con divieto di intrattenimento danzante sino ad eventuali nuove disposizioni;
- due spettacoli di cabaret, uno nel mese di luglio e uno nel mese di agosto (in date da concordare con l’Amministrazione)
- l'installazione di almeno una attrazione per bambini (tipo tappeti elastici, giochi gonfiabili e simili per bambini).

Lo spazio sarà operativo entro l'inizio di luglio e contribuirà alla offerta estiva del comune di Taggia. La procedura sarà perfezionata entro i prossimi giorni e l'area rimarrà in affidamento alla ditta aggiudicataria fino al 13 settembre. 

Stefano Michero

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium