/ Politica

Politica | 04 giugno 2020, 12:16

Decreto Legge ‘rilancio’: Gagliardi e Scajola (Cambiamo!) “Dal Governo meno chiacchiere, tuteli anche i lavoratori frontalieri”

"Non dobbiamo lasciare indietro nessuno soprattutto ora che bisogna rilanciare l’economia italiana e il benessere delle famiglie”.

Decreto Legge ‘rilancio’: Gagliardi e Scajola (Cambiamo!) “Dal Governo meno chiacchiere, tuteli anche i lavoratori frontalieri”

“Il Governo delle chiacchiere continua a dimenticare molte categorie. Tra le tante promesse fatte e non mantenute ci sono ancora i sostegni ai nostri lavoratori frontalieri che si guadagnano da vivere passando il confine nazionale ma poi le tasse le pagano in Italia. E’ inaccettabile che questo esecutivo continui a ignorare la loro richiesta di aiuto”.

Lo confermano l’Onorevole Manuela Gagliardi e l’Assessore regionale Marco Scajola esponenti liguri di ‘Cambiamo con Toti’. “Abbiamo riproposto al decreto rilancio – terminano - gli emendamenti che permettano anche ai frontalieri di poter usufruire degli aiuti previsti per la crisi del coronavirus. Non dobbiamo lasciare indietro nessuno soprattutto ora che bisogna rilanciare l’economia italiana e il benessere delle famiglie”.

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium