/ Attualità

Attualità | 02 giugno 2020, 07:11

Ventimiglia: nel fine settimana aprono i giardini 'Tommaso Reggio' restaurati, c'è anche il laghetto (Foto e Video)

Installate nuove essenze, piantate 350 rose coloratissime e donate da un'azienda locale con il ritorno del laghetto e dei getti d'acqua. La riapertura non appena arriverà l'ok dal

Ventimiglia: nel fine settimana aprono i giardini 'Tommaso Reggio' restaurati, c'è anche il laghetto (Foto e Video)

Importante opera di restyling per i giardini ‘Tommaso Reggio’ nel pieno centro della città di Ventimiglia. All’interno dei giardini sono stati impianti alberi ed essenze, oltre a circa 350 piante di rosa regalati da una impresa locale. Sono anche stati messi in sicurezza alcuni pini ed è stato ripristinato il ‘laghetto’ con il suo ponticello e, soprattutto, sono tornati i prati verdi.

“Abbiamo purtroppo avuto 4 mesi di fermo – ha detto il Sindaco Gaetano Scullino presentando i ‘nuovi’ giardini - ed abbiamo ereditato una situazione di degrado, con le aiuole senza verde e molte piante tagliate. Abbiamo fatto un buon investimento e messo in sicurezza alcuni pini, installando 20 essenze, recuperando il laghetto coperto dalla terra. Non dimentichiamo l’azienda Nirpe che ci ha regalato 350 piante di rose che rendono i giardini splendidamente colorati. Pensiamo, come maggioranza, di aver fatto un buon lavoro e, dopo questo ‘blocco forzato’, a breve i ventimigliesi potranno tornare a godere di questo spettacolo”.

C’è già una data di apertura dei giardini? “Ora attendiamo i decreti ministeriali e l’ordinanza del Governatore, ma riteniamo che per il fine settimana i bambini potranno tornare a giocare ai giardini con i genitori che potranno godere di questo verde nel pieno centro della città, con al confine il mare ed il fiume Roya”.

Dai giardini ‘Tommaso Reggio’, quindi, la speranza di iniziare finalmente un’estate di rinascita per Ventimiglia: “Purtroppo – termina Scullino - abbiamo perso 4 mesi per motivi diversi. Siamo infatti in ritardo con il rinascimento e la pulizia delle spiagge, la sistemazione della raccolta differenziata, perché tutte le aziende si sono fermate ed ora partiamo con le gare per bruciare le tappe ed offrire i nostri splendidi 7 km di spiagge. Cercheremo di presentare Ventimiglia ai turisti che speriamo siano numerosi, pur facendo attenzione al distanziamento sociale e all’utilizzo dei dispositivi di protezione”.

La manutenzione dei giardini è stata affidata alla ditta Allavena mentre è previsto il controllo all’interno di quattro nonni vigile, due al mattino e due al pomeriggio. All’interno sarà vietato l’ingresso ai cani e sono state anche installate alcune telecamere di sorveglianza.

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium