/ Attualità

Attualità | 01 giugno 2020, 07:11

Sanremo: mercato dei fiori in difficoltà dopo il 'lock down', funziona solo il commercio con l'estero. Problemi per la ripresa a settembre

C’è anche apprensione per i piccoli produttori, alcuni dei quali potrebbero addirittura non avere i mezzi tecnici ed i bulbi per ripartire per la prossima stagione.

Sanremo: mercato dei fiori in difficoltà dopo il 'lock down', funziona solo il commercio con l'estero. Problemi per la ripresa a settembre

Sta riprendendo, seppur lentamente, il commercio dei fiori e del verde reciso al mercato dei fiori di Sanremo. I dati sono positivi solo per il mercato estero, che è tornato ai livelli dello scorso anno.

Dal mercato di Valle Armea si cerca di tenere aperti i soliti canali di vendita ma in Italia la situazione del fiore reciso è preoccupante e le vendite vanno molto a rilento. Gli esportatori, dal canto loro, stanno lavorando abbastanza bene e questo è un buon segnale per il futuro del mercato, con i quantitativi legati al periodo classico.

In Italia, nonostante la riapertura del dopo lock down il commercio dei fiori sta stentando e, sicuramente, anche alla ripresa dopo l’estate non sono previsti scambi particolarmente importanti. C’è anche apprensione per i piccoli produttori, alcuni dei quali potrebbero addirittura non avere i mezzi tecnici per ripartire per la prossima stagione.

Carlo Alessi

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium