Cronaca - 01 giugno 2020, 12:54

Al mercato di Arma di Taggia scatta gara di solidarietà per le famiglie coinvolte nell'incendio di piazza Spinola (foto e video)

5 nuclei famigliari hanno perso tutto nel rogo di pochi giorni fa in piazza Spinola e da quel fatto di cronaca, un ambulante, Gabriele Ogliaro, comprese le necessità di queste famiglie ha coinvolto i suoi colleghi del mercato.

Al mercato di Arma di Taggia scatta gara di solidarietà per le famiglie coinvolte nell'incendio di piazza Spinola (foto e video)

Solidarietà protagonista al mercato di Arma di Taggia dove oggi si è svolta una raccolta di beni di prima necessità a favore delle persone colpite dall’incendio di Taggia. 5 nuclei famigliari hanno perso tutto nel rogo di pochi giorni fa in piazza Spinola e da quel fatto di cronaca, un ambulante, Gabriele Ogliaro, comprese le necessità di queste famiglie ha coinvolto i suoi colleghi del mercato. 

È nata così la raccolta di beneficenza per queste persone che oggi attraversano un grave momento di difficoltà. Stamattina, in via Stazione è stato posizionato un banco con dei volontari, per la raccolta di vestiti, oggetti, giocattoli e quanto può servire per ripartire dopo il rogo. Un gesto importante che ha visto il coinvolgimento di questi commercianti, grazie all'ausilio organizzativo di Patrizia Borria uno dei rappresentanti di questa categoria. 


La prima donazione è arrivata da tutti gli ambulanti del Mercato di Arma di Taggia: ognuno di loro questa mattina ha regalato un prodotto in vendita sui banchi. Da qui è scattata una vera e propria gara di solidarietà da parte dei cittadini e di numerosi giovani.

Adesso tutti gli oggetti raccolti verranno portati dalla Protezione Civile in Municipio. Sarà poi il Comune a procedere alla distribuzione dei beni tra le famiglie. L’iniziativa del mercato di Arma di Taggia non sarà ripetuta ma per chi volesse contribuire ad aiutare queste persone potrà farlo attraverso il conto corrente attivato dal Comune per le famiglie bisognose. E’ proprio in questi frangenti che si vede la forza di una comunità unita. 

Stefano Michero

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

SU