/ Cronaca

Cronaca | 31 maggio 2020, 17:46

Seborga: lacci per la caccia di frodo scoperti dalla Polizia Provinciale sul Monte Caggio, erano molto pericolosi (Foto)

Ora sono stati rimossi ma, purtroppo, rimane il gesto (non isolato) che fa pensare all’ennesimo caso di scarso senso civico di alcuni che, per cacciare (tra l’altro di frodo) non disdegnano sistemi che possono anche causare guai seri.

Seborga: lacci per la caccia di frodo scoperti dalla Polizia Provinciale sul Monte Caggio, erano molto pericolosi (Foto)

Lo scarso senso civico e, in taluni casi anche la grande ignoranza, purtroppo continuano ad imperversare. Questa volta non parliamo di comportamenti scorretti in chiave Coronavirus o conferimenti di rifiuti ingombranti in zone non consentite e, soprattutto non parliamo di centri urbani ma di alta montagna.

Il caso ci arriva da Monte Caggio, cima alle spalle di Seborga dove la Polizia Provinciale ha scoperto una serie di lacci sistemati probabilmente per cacciare della selvaggina. Il problema che i lacci erano sistemati in una zona dove spesso si recano escursionisti, appassionati di montagna e di mountain bike, spesso anche con cani.

La zona è battuta anche da fungaioli ed i lacci potevano provocare una disgrazia. Ora sono stati rimossi ma, purtroppo, rimane il gesto (non isolato) che fa pensare all’ennesimo caso di scarso senso civico di alcuni che, per cacciare (tra l’altro di frodo) non disdegnano sistemi che possono anche causare guai seri.

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium