/ Cronaca

Cronaca | 30 maggio 2020, 17:33

Coronavirus, un morto in provincia di Imperia. Dopo quasi una settimana oggi si registra un nuovo decesso in Asl 1

Si tratta di una 86enne che era ricoverata all'ospedale di Sanremo. Secondo il bollettino della Regione continuano a calare i contagi (-198) e rispetto a ieri è boom di guariti: +223

Coronavirus, un morto in provincia di Imperia. Dopo quasi una settimana oggi si registra un nuovo decesso in Asl 1

Calano anche oggi i contagiati nella nostra regione, dove il trend dell’epidemia si conferma in discesa e soprattutto boom di guariti. Nelle ultime 24 ore i positivi sono scesi di 198 unità assestandosi a un totale di 3.035 casi. Sette le schede decessi in più rispetto a ieri che portano il totale a 1.457 vittime dall’inizio dell’emergenza.

Oggi si è registrato solo un decesso sull’intero territorio regionale ed è avvenuto all’ospedale di Sanremo. Si tratta di una paziente di 86 anni residente in provincia di Imperia.

Gli ospedalizzati sono 195 (-10), 9 dei quali in terapia intensiva. I soggetti in sorveglianza attiva, invece, sono 981 (meno 109 rispetto a ieri). Il totale del test effettuati ammonta a 104.892 (2.719 in più di ieri). 

I positivi divisi per provincia:
Imperia 368 (-28)
Savona 483
Genova 2.093
La Spezia 88
In fase di verifica 3

La suddivisione degli ospedalizzati:
Asl 1 – 35 (4 in terapia intensiva) -3
Asl 2 - 43 (2 in terapia intensiva)
San Martino - 21 (2 in terapia intensiva) -2
Galliera - 35 (nessuno in terapia intensiva) -4
Gaslini – nessun ricoverato -2
Asl 3 - 35 (1 in terapia intensiva) 4
Asl 4 - 10 (nessuno in terapia intensiva) -1
Asl 5 - 16 (nessuno in terapia intensiva) -2 

Sono 586 i soggetti in isolamento domiciliare (-203). I clinicamente guariti (asintomatici positivi e domicilio) sono 2.254 (+15), mentre i guariti con due test negativi sono 5.157 (+223).

Rimangono in sorveglianza attiva, divisi per Asl:
Asl 1 - 121 (-8)
Asl 2 - 195
Asl 3 - 425
Asl 4 - 118
Asl 5 - 122

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium