/ Al Direttore

Al Direttore | 26 maggio 2020, 21:11

Controlli anti assembramenti a Sanremo: titolare di un bar spiega "Il settore ristorazione e ospitalità non è movida"

Nicola Perotti titolare di un bar a Sanremo risponde sulla questione controlli e movida.

(Immagine generica)

(Immagine generica)

Nicola Perotti titolare di un bar a Sanremo risponde sulla questione controlli e movida. 

"Gentile sig.Vesco, la ringrazio per la risposta che ho molto gradito per toni e contenuti. Semplicemente, il settore ristorazione e ospitalità non è movida ma altro e io mi sento parte dell’altro... Tutto qui, niente di più, sono solo molto dispiaciuto e condivido molto di quanto lei hai scritto. Sono proprietario di un locale che è ancora chiuso e che a marzo ha chiuso prima di altri perché era quello che ci sentivamo di fare, nel rispetto della comunità. Purtroppo non possiamo più mantenere questa posizione e apriremo a brevissimo perché le scadenze sono troppe. Non le scrivo quale sia il mio locale perché non voglio farmi pubblicità gratuita ma sarei molto contento di prepararle quel bel caffettino che si gusta ogni tanto..."

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium