/ Attualità

Attualità | 26 maggio 2020, 17:41

Sanremo: con la decisione degli ambulanti ora è ufficiale, il mercato di sabato prossimo si farà sul lungomare Calvino

Il Comune, non appena arrivata la Pec nella quale i mercatali accettavano lo spostamento, si è messo subito al lavoro. Tra domani, giovedì e venerdì verrà preparata la zona, in modo da poter essere operativa sabato.

Sanremo: con la decisione degli ambulanti ora è ufficiale, il mercato di sabato prossimo si farà sul lungomare Calvino

Gli ambulanti del mercato di Sanremo hanno detto si. E, seppur facendo le corse, sabato prossimo si potrà tornare tra i banchi, ma sul lungomare Italo Calvino. La decisione, seppur in extremis è stata presa dai commercianti (circa 240) che hanno il banco sul mercato il martedì e sabato nella città dei fiori ed hanno accettato lo spostamento.

L’alternativa sarebbe stata quella di alternare 120 banchi il martedì e gli altri il sabato, cambiando poi la settimana successiva, visto che in piazza Eroi ed attorno all’Annonario non ci sono gli spazi necessari per il rispetto delle normative di contenimento del Coronavirus. Non appena ricevuta la Pec in Comune, che confermava l’accettazione dello spostamento da parte delle associazioni di categoria, l’Assessore Mauro Menozzi e gli uffici, insieme alla Polizia Municipale, si sono messi di buona lena e stato già lavorando all’allestimento del mercato.

Non sarà certo una passeggiata, visto che vanno disegnati tutti gli stazionamenti, preparare l’ordinanza per i divieti di sosta e la questione legata alla security: “Stiamo lavorando alacremente per farli partire sabato – ha detto l’Assessore Menozzi – ed avremo due giorni pregni per farlo. Però siamo fiduciosi, tenuto conto che lo spazio è decisamente più ampio e quasi recintato per conto suo”.

La decisione dell’Amministrazione comunale sembra indirizzata verso la creazione del mercato su entrambe le corsie del lungomare Calvino, per poter consentire agli ambulanti di lasciare direttamente i propri mezzi, senza andarli a portare in giro per la città. “Con l’impegno dell’Amministrazione – ha terminato l’Assessore Menozzi – di riportarli in piazza Eroi quando ci saranno le condizioni sanitarie per farlo”.

“Siamo fiduciosi nelle parole del Sindaco Biancheri – ha detto Fabrizio Sorgi della Fiva Confcommerio – che ci ha confermato di poter tornare entro il 15 giugno in piazza Eroi se ci saranno le condizioni sanitarie. Il mercato è un valore aggiunto del commercio nella zona, tra l’Annonario, via Palazzo e via Matteotti. Andiamo sul lungomare con fiducia, seppur lasciando il certo per l’incerto. E’ un’area molto bella ma dovrebbe essere più collegata al circuito cittadino”.

Tra le positività della sede di lungomare Calvino c’è sicuramente una serie di parcheggi in più per i clienti, che potranno lasciare l’auto su piazza Dapporto e via Adolfo Rava (dietro la vecchia stazione ferroviaria) e pochi passi dalla nuova sede mercatale.

Carlo Alessi

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium